DANILO SAPIENZA – Un momento

Il videoclip di “Un momento, il nuovo singolo di Danilo Sapienza, attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in digitale: i brani del cantautore catanese, di base a Londra, si rifanno spesso a fatti di vita reale vissuti in prima persona e per questo progetto torna a scrivere in italiano proponendo uno stile musicale che unisce il cantautorato italiano e il brit-pop.
Il singolo raccoglie l’essenza della storia del cantautore, dei suoi stati d’animo: “in questo brano racconto il temporaneo ritorno nella mia terra che ho lasciato tanti anni fa, un ritorno che mi vede maturato nelle esperienze di vitaraconta Danilo -. Testo e musica rivolto alle persone care, alla mia terra, alla mia città che parlano di momenti passati, presenti e futuri. Un ritorno che però dura poco, che passa in fretta come se quel ritornare fosse solo piccolo istante quel istante che definisco come un grande “Momento”. Il brano è interamente scritto nel testo e nella melodia da Danilo Sapienza e arrangiato da Sam Gallagher della EssGee Production in Scozia.
Danilo Sapienza é un cantautore catanese di 35 anni. Cresce ascoltando la musica di Lucio Battisti e Baglioni ma anche dei Queen che lo portano a scrivere brani inediti sia in italiano che in inglese. Così negli anni della sua gioventù inizia a esibirsi nei vari locali della sua città insieme a musicisti come Luca Galeano (chitarrista Mario Venuti), Edoardo Musumeci (Sugarfree, Red Canzian, Tinturia) proponendo quasi sempre i suoi inediti. Partecipa a numerosi contests in giro per l’Italia. Nel 2008 arriva alle semifinali del Tour Music Fest, ai tempi organizzato da Mogol, arrivando tra i primi 15 cantautori su più di mille iscritti. L’anno successivo ci prova al festival di Castrocaro. Nel 2008 raggiunge le semifinali del Premio Mia Martini con il suo brano inedito “Vai”, durante la manifestazione ha avuto l’onore di essere accompagnato al piano dal maestro Mario Rosini omaggiando la cantante calabrese esibendosi con il pezzo “Notturno”. Nel 2009 partecipa alle selezioni per il talent show Amici di Maria De Filippi e viene selezionato tra i primi 4 cantautori su più di 3000 partecipanti, ad esibirsi di fronte al maestro Vessicchio e la stessa conduttrice, purtroppo non riesce a entrare nel programma. Nel 2011 decide di partire e andare a Londra, per lavoro ma anche per riscoprire la voglia di scrivere ancora nuovi pezzi. Nel 2012 pubblica il brano “Da Lontano”, con il relativo videoclip girato tra le vibranti strade londinesi. Con il medesimo brano si piazza tra i primi 10 cantautori al festival catanese La Spada D’oro che vedeva in giuria personaggi come Rory Di Benedetto (Autore Mengoni e Xfactor), e molti altri rappresentanti di varie etichette discografiche tra cui la Warner e la Sony. Dal 2013 si dedica principalmente alla scrittura di inediti in inglese che propone live in varie locations della capitale inglese. Nel 2018 scrive due inediti insieme ad un producer inglese, Paul McKeever, tra cui “Need you to myself”, molto apprezzata dal pubblico, e “Laserlight” per un cantante americano chiamato Taigo. La canzone viene scelta da Evo music (Sony BMG) per essere utlizzata in alcune serie Netflix americane in uscita nel 2020.  Prima della fine del 2019 Danilo sente il bisogno di scrivere di nuovo in Italiano ed inizia a lavorare su nuovi brani cercando di far trapelare la sua maturità artistica, la sua immagine e quello stile tra il cantautore italiano classico e l’indiepop britannico. Aiutato dal suo amico Elia Lo Tauro (James Bond:Skyfall, Lion King, Royal Opera House) si dedica alla realizzazione di alcuni provini, facendo uscire il singolo “Di te” a giugno 2020, brano interamente arrangiato da Danilo nella sua abitazione londinese durante il lockdown. Nel frattempo si dedica agli arrangiamenti di nuovi inediti.
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.