DELLACASA MALDIVE – Voglio solo stare fuori all’aria aperta

L’estate è appena iniziata, i raggi di sole accendono il verde circostante e riscaldano i cocktail ben posizionati accanto alle sedie a sdraio. Archiviati, si spera, restrizioni, gabbie e tempi bui, dellacasa maldive celebra il ritorno alla vita con Voglio Solo Stare Fuori All’Aria Aperta, il nuovo singolo in uscita oggi 25 giugno 2021 per l’etichetta discografica indipendente La Valigetta.

Voglio Solo Stare Fuori All’Aria Aperta, emblematico sin dal titolo, unisce il bisogno di stare in mezzo alla natura e in mezzo agli amici, calati in pratica in tutte quelle esperienze di crescita individuale che l’esistenza è in grado di offrire. Il sound equivale a una ventata di aria fresca: ecco così che groove disco funky dall’imprinting anni ’70 e arpeggiatori cosmici trasportano le incalzanti melodie pop del brano in una dimensione magica e sognante, con piccolo, giocoso omaggio al David Bowie di Fashion.

dellacasa maldive è il progetto di musica italiana di Riccardo Dellacasa, polistrumentista classe 1991 diviso tra Parigi, Venezia – dove ha scritto, arrangiato, suonato, prodotto e mixato Voglio Solo Stare Fuori All’Aria Aperta nel corso dell’inverno 2020/2021 – e Milano. I trascorsi ultra-decennali sul palco, insieme a Wemen, Emmanuelle e Verano, hanno contribuito a un consapevole processo di ricerca stilistica che, applicandosi alla forma-canzone, guarda con decisione oltre i confini nazionali.

Il risultato è un incontro tra elettronica, psichedelia e lo-fi, stimolato da fonti di ispirazione come ESG, Funkadelic, Larry Gus, The Holydrug Couple e molti altri. Musica da cantare e ballare. Assecondando un approccio votato all’essenzialità e alla più totale libertà d’espressione, Riccardo ha dunque messo a punto i pezzi che, partendo appunto da Voglio Solo Stare Fuori All’Aria Aperta, andranno a costituire il nuovo album in arrivo il prossimo autunno, a seguire l’album d’esordio Amore Italiano – mixato da Marco Fasolo dei Jennifer Gentle e uscito sempre per La Valigetta nel 2019 – e i singoli Male, realizzato in collaborazione con Emmanuelle, Francesco De Leo e Auroro Borealo, e Fluido più Domani, risalenti allo scorso anno.

Il master di Voglio Solo Stare Fuori All’Aria Aperta è stato curato da Andrea De Bernardi (Eleven Studios)Grafiche e immaginario sono opera di Davide Bezier, bassista di dellacasa maldive che completa la propria line-up dal vivo con il metronomo Dario Canepa alla batteria ed Emanuele Morena a chitarra e tastiere. Il videoclip del singolo è stato infine realizzato da Camilla Mazzocato.

dellacasa maldive viaggia musicalmente tra New York, Manchester, Parigi, Abuja e Malé, tracciando una mappa personale di riferimenti per un un luogo immaginario da visitare ascolto dopo ascolto. Ovviamente, fuori all’aria aperta.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *