DREAM COMPANY – Days in blue

‘Days in Blue’ dei Dream Company, melodic hard rock band della label Tanzan Music che pubblicherà il suo album di debutto ‘The Wildest Season‘ il 15 Ottobre.

‘Days in Blue’ è il titolo del nuovo singolo dei Dream Company, tre minuti e mezzo carichi dhard rock melodico che segna l’inizio della nuova avventura per il quartetto lombardo.

Il brano è anche la traccia di apertura dell’album di debutto del gruppo intitolato ‘The Wildest Season’, che uscirà per Tanzan Music il 15 Ottobre.

Questo lavoro discografico è il culmine dei 13 anni di attività della band, nata come tributo a Bon Jovi e cresciuta sui palchi di tutta Europa grazie a più di 600 concerti e che, con l’attuale formazione, ha capito di essere arrivata al momento di registrare un album di brani inediti.

‘The wildest season’ è un punto di arrivo di un percorso durato anni, costruito sulle molte esperienze fatte e arricchito dal segno lasciato da tutte le persone incontrate. Un ritratto musicale composto di canzoni, ognuna basata sul racconto di una storia: c’è qualcuno che ha paura di essere amato (“Scared To Be Loved”), qualcuno che è arrabbiato perché il mondo è pieno di bugiardi (“Liars”), qualcuno che cerca di sconfiggere il fantasma che ha nella propria mente (“The Ghost”), qualcuno che cerca la sua personale rivoluzione (“Revolution”).

‘Days in blue’ in particolare, parla della separazione tra due innamorati e dei giorni tristi vissuti successivamente in attesa che il tempo possa guarire le ferite, proprio come viene narrato nel videoclip del singolo realizzato da Moviedel Italia Production.
Il disco, prodotto da Mario Percudani (Hungryheart, Hardline), verrà inoltre presentato in anteprima Sabato 21 Settembre all’ HT Factory di Seregno (MB) con un live set del gruppo in apertura alla band italo-americana Hardline (Frontiers Records).

La line-up dei Dream Company è composta dal cantante Giulio Garghentini, già artista di Tanzan Music con il suo album solista ‘Believe’, Stefano Scola bassista per gli Hungryheart, Enrico Modini alle chitarre e pianoforte e Davide Colombi alla batteria.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.