ERNESTO PETROLA’ – Oggi

 

S’intitola Oggi il terzo singolo del cantautore palermitano Ernesto Petrolà, con un videoclip firmato dal videomaker Dante Cubira. A lavorare al fianco dell’artista, durante le fasi di pre-produzione, è stata Cassandra Raffaele, la cantautrice siciliana che ha raggiunto la notorietà nel 2010, durante la quarta edizione di X Factor, e che da allora è sempre stata legata all’immagine di artista al contempo indipendente e legata al pop.

Petrolà s’era già affacciato al mondo della musica prima con Dintr’a stanza (2016), prodotta da Cassandra Raffaele e presentata a Casa Pride, e poi con L’indeciso, il singolo successivo, uscito a settembre dello scorso anno. A lavorare su Oggi, oltre alla “Cantora” originaria di Vittoria, sono stati Simone Campione e Dario Di Matteo, al W-Rec Studio Recording di Palermo, affiancati dal bassista Massimo Calì. Della masterizzazione del brano s’è occupato invece Hannes Jaeckl del Tricom-Music Home di Breitenhilm, in Austria.

«Oggi è un brano che inizialmente avevo scritto come sigla del mio ultimo programma fatto in TV, Scendo alla prossima – spiega Petrolà, che negli anni ha lavorato in diversi ambiti dello spettacolo, dividendosi fra televisione, radio e composizione musicale – . Però è una canzone che nasce dalla voglia di continuare un rapporto nonostante tutto, rappresenta la certezza di voler stare accanto a qualcuno. Non sappiamo se la relazione di cui si parla nel brano è mai iniziata, se è mai finita, però continuerà sino a quando ci sarà voglia esserci “oggi”. Può sembrare quasi una minaccia, in realtà è una presa di coscienza molto forte che fa i conti anche con la possibilità che l’altra persona inizi un’altra vita, con un’altra persona. Parla di un amore incondizionato, che va al di là del rapporto umano più tradizionale. Qui stiamo parlando più del “dopo” che del durante. Forse oggi sarebbe considerato un tipo di rapporto assurdo».

La copertina del singolo, che vede Ernesto Petrolà trasformato in un vero e proprio cartone animato, è stata firmata dall’artista siciliano “trapiantato” a Bologna Gabriele Conte. Il videoclip, invece, disponibile sul canale YouTube del cantautore, è stato girato dal videomaker Dante Cubira, qui al suo primo lavoro dopo anni di gavetta: «Con Oggi ho voluto raccontare una storia leggermente diversa da quella che c’è già nella canzone, che usa il brano di Ernesto come colonna sonora. L’oggi è il regalo che ogni persona fa all’altra nel corso di una relazione, è un po’ una valigia che resta all’altra persona per tutta la storia, anche alla fine. E a quel punto si trasforma nel peso di un passato da cui bisogna liberarsi per poter apprezzare il presente. Per vivere l’oggi bisogna regalarsi la liberazione da quello che qualche settimana, qualche mese o qualche anno prima era il nostro oggi».

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.