ESTERINA – Canzoni per esseri umani

Quarto album per la band toscana, che evidenzia la maturità raggiunta, in virtù di una personalità ben riconoscibile e di uno spessore artistico e compositivo consolidati. Un album che viaggia in perfetto equilibrio tra canzone d’autore, rock, deviazioni verso l’alternative rock, un gusto vocale che riporta talvolta ai Tre Allegri Ragazzi Morti, un approccio tangente ai Marlene Kuntz. Un lavoro di ottimo livello che proietta il gruppo tra i nomi più interessanti in circolazione.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.