FABIO CURTO – La tua parte migliore

Due anni dopo il suo ultimo album Rive, volume 1, Fabio Curto ritorna con un nuovo singolo intitolato La tua parte migliore, brano con cui l’artista prosegue il sodalizio con l’etichetta Fonoprint. Già vincitore dell’edizione 2015 di The Voice of Italy, Fabio Curto si è imposto successivamente presso la critica con la sua personalissima interpretazione di quello che viene definito “dark blues”. Sulla sua nuova canzone Fabio travalica i confini del genere musicale, mescolando nel brano marcate influenze cantautorali con influssi che suggeriscono un approccio più intimo e quasi folk al brano. La tua parte migliore fa leva su un testo carico di significato, potente tanto quanto la caratteristica voce che qui canta le lodi della bellezza e la forza dell’amore che si rivela attraverso un flusso di immagini essenziali quanto suggestive. La canzone diventa così una celebrazione della vita, mai così necessaria come in questo momento di paura e di incertezze, che porta a scoprire la parte migliore di ognuno di noi, nascosta ma pronta a germogliare con tutta la propria energia.

 

“Ci sono giorni in cui un raggio di sole sembra non riuscire a farsi breccia tra le nuvole. Ma ci sono anche giorni in cui i mali diventano pesci che schizzano fuori dall’acqua al tramonto. È una certezza quella secondo cui la bellezza in tutte le sue forme, malinconia inclusa, deve guidarci sempre… come lei che se n’è accorta ed è venuta a parlarti, poi ti ha soffiato sul cuore e ti ha fatto capire dov’era la tua parte migliore.”

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.