“Feministas con tacones” e “Prima di così ero fuori”: le novità laPOP del 9 giugno

Venerdì 9 giugno due belle novità arrivano in casa laPOP: “Feministas con tacones” della cantautrice Anna Luppi e “Prima di così ero fuori”, di Margherito.

La copertina del singolo “Feministas con tacones” di Anna Luppi

Anna Luppi è una cantante, compositrice e flautista mantovana. Dopo il suo ultimo album uscito per laPOP nel 2019, “Un espresso en atocha”, l’artista propone un nuovo singolo in lingua spagnola, un brano nato dalla necessità di far sentire la propria voce e di esprimere in musica le proprie idee di donna libera e indipendente.

E così, nel mese dell’uguaglianza Anna Luppi ci propone il suo inno personale al femminismo: “Feministas con tacones” (Femminista con i tacchi), una ballata reggaetton dedicata alle donne e alla parità di genere, che parla di libertà, dello scontro con la percezione che tradizionalmente si ha del ruolo della donna nella società e delle scelte, talvolta dolorose, che una donna si trova a compiere nell’arco della vita.

“Questa canzone era dentro di me da molto tempo e da subito è nata in spagnolo, che considero la mia seconda lingua: tra l’altro è proprio durante il recente tour di presentazione in Spagna del mio disco “Un espresso en Atocha” che ho trovato gli spunti giusti per portare a termine il testo del brano. Tengo veramente tantissimo a questa canzone che mette in musica i pensieri che sento più miei riguardo alle donne e al femminismo.” afferma Anna Luppi.

Il videoclip ufficiale del singolo vede protagoniste tante donne diverse e uniche, unite nel dire: “Todas podemos ser lo que queramos ser.”, tutte possiamo essere quello che vogliamo.

Guarda qui il videoclip:

 

Un’altra bella novità è il nuovo singolo di Margherito (aka Vincenzo Calandrino), “Prima di così ero fuori”, da oggi in radio, e disponibile per l’ascolto e l’acquisto su tutte le maggiori piattaforme digitali.

La copertina del nuovo singolo “Prima di così ero fuori” di Margherito.

Margherito, l’ultimo arrivato in casa laPOP, è un cantautore siciliano di stanza a Milano, proveniente dall’ambiete noise, punk-alternative e indie pop siciliano.

In “Prima di così ero fuori”, Margherito ci racconta con ironia e umorismo della battaglia per la sopravvivenza che chiunque, chi più e chi meno, combatte tutti i giorni. Si aspetta il tram, si corre in bici, si pagano le bollette, si lavora come matti: lo stesso Margherito al tempo della stesura del testo di “Prima di così ero fuori” faceva tre lavori diversi: cuoco, commesso e montatore di film porno. Margherito canta di come essere adulti voglia dire rimanere intrappolati nell’assurdità della routine, riuscendo però a raccontare la vita con leggerezza, con uno sguardo tra il disincantato e il divertito.

“Questo brano è un po’ la sintesi di un percorso di psicoterapia mai fatto, di come ci si sente nel vivere il quotidiano ma con la tesa sempre tra le nuvole.”

Ascolta “Prima di così ero fuori” su Deezer:

https://www.deezer.com/it/album/98770132

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.