FOJA – Curaggio

Dal 15 dicembre l’ultimo album dei Foja “’O treno che va” diventa vinile, e si impreziosisce così di due inediti: “Curaggio”, allineato in stile e scrittura al disco che lo ha preceduto, “‘O treno che va”, e “‘E fronne”, brano strumentale composto e registrato per l’occasione. La pubblicazione del doppio vinile in tiratura limitata è anticipata dall’uscita di un lyric video – per la regia di Francesco Filippini – del primo inedito estratto, da oggi disponibile sui canali ufficiali Youtube della band e dell’etichetta: nel videoclip, realizzato in stop-motion, le parole vengono fuori dai quaderni del frontman Dario Sansone – che, ricordiamo, è tra i registi del film d’animazione “Gatta Cenerentola”, apprezzato all’ultima Biennale di Venezia ed in lizza per le prossime nomination agli Oscar –, immagini che attraverso un viaggio onirico prendono vita e portano alla luce l’anima della canzone. L’uscita del vinile di “‘O treno che va”, inoltre, è accompagnata da un mini-tour promozionale.

“Il coraggio – dichiara Dario dei Foja – è quello che tanti uomini dimostrano quotidianamente, e questo brano è un omaggio a chi mette l’anima nelle cose che fa e non svende la propria dignità. Ogni canzone ha un suo tempo, prima che possa essere ascoltata dal pubblico, e questa era rimasta fuori dalla prima release di ”O treno che va’: oggi quindi è un singolo, confermando che le composizioni sono entità vive.”

Testo e musica: Dario Sansone
Produzione artistica: Dario Sansone, Daniele Chessa, Luigi Scialdone
Arrangiamenti: Foja
Registrato presso Trail Lab Studio di Napoli, da Daniele Chessa, assistente: Fabrizio Piccolo
Missato al Mad Entertainment Studio di Napoli, da Daniele Chessa, assistente: Andrea “Jean Michelle” Cutillo
Masterizzato da Giovanni Versari a “La Maestà” Studio di Tredozio (FC)

Produzione esecutiva e Management: Luciano Chirico
Edizioni Musicali: Graf srl
Prodotto da Graf Srl
Pubblicato da Full Heads

Regia: Francesco Filippini
Animazioni: Roberta Iannarone, Nicoletta Silvestri
Scenografie: Selvaggia Filippini

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.