GESUE’ – Come un vestito

Testo e Musica: Gesue’ Pagano

Produzione Musicale: Alessandro Magnisi

Arrangiamenti: Gesue’ Pagano, Alessandro Magnisi Chitarre: Gesue’ Pagano, Amudi Safa Basso: Giovanni Castrigiano Rec / Mix / Mastering: Alessandro magnisi – “Torpedo” – @T Records

Distribuzione: @T Records

Produzione video: @Dog’s Movie

Regia: Gesue’ Pagano, Marzio Golino

Sceneggiatura: Gesue’ Pagano

Montaggio: Marzio Golino

Riprese video: Alessandro Turchi, Marzio Golino

Foto backstage: @fotoinscena – Giuseppe Contarini

Con: Anna Genovese Beatrice Ingegneri Giuseppa Riggio

Gesuè – Come un vestito
GESUÈ
Da Lunedi 16 Dicembre in radio e in digitale il
nuovo singolo “COME UN VESTITO”.
Il cantautore Messinese torna in radio con il suo
terzo lavoro discografico a distanza di pochi
mesi dai precedenti.
“Questa canzone parla da sé, basterà
semplicemente chiudere gli occhi e ascoltarla
tutta d’un fiato per sentirla addosso.. un vestito
da indossare, per chi vorrà farlo”
Con queste parole Gesuè presenta “Come un
vestito” brano dal carattere pop e dai tratti
classici.
La figura della donna come simbolo della vita e
del coraggio, senza la quale sicuramente il
mondo non sarebbe mai esistito.
La donna al centro di tutto e soprattutto di se
stessa.
Un elogio alla vita in un mondo in cui non si da
mai il giusto valore.
Con questo terzo brano l’autore riesce così a
mostrarsi in tutta la sua completezza, andando
ancora più in fondo alla sua stessa sensibilità
personale.
Centrando così l’obbiettivo principale, quello di
esprimersi senza filtri e nella sua totale
autenticità.
Link utili:
Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.