GIADA – Vita, morte e miracoli

Una ragazza libera, sicura di sé, aperta alla vita e alle nuove esperienze si ritrova in una città nuova, elettrizzante e dinamica.

Madrid.

Una città dove ricostruire sé stessa ripartendo da zero.

Dove riconquistare la sua immagine allo specchio. Dove fare solo le cose che le piacciono, vestirsi come le pare, frequentare chi vuole.

Sa benissimo che agli occhi degli altri sarà sempre la “straniera”, ma questo non la preoccupa. La sua forte personalità la porterà ad essere sempre al centro dell’attenzione.

Spronandola a ricercare sempre di più la sua unicità e a non smettere di rincorrere i suoi sogni.

_________________________________________________________________

• Artista: Giada D’Auria
• Titolo: Vita Morte e Miracoli
• Regista: Giada D’Auria, Matteo Bevilacqua
• Anno: 2018
• Distribuzione: TuneCore
• Promozione: L’AltopArlAnte
• Autori testo: Giada D’Auria
• Autori musica: Giada D’Auria, Massimo Carrieri
• Produttore artistico, arrangiamento e tastiere: Massimo Carrieri
• Registrazione, mixaggio e master presso Giungla – Martina Franca
• Registrazioni voci presso La Huerta Music – Madrid
• Video directors: Giada D’Auria / Matteo Bevilacqua
• Dancers: John Varo / Sergio Wolbers / Elena Gonzàles Santorio / Giada D’Auria
• Coreographer: Giada D’Auria
• Make-up: Alejandro Gonzàles Frias
• Assistant director: Pedro Castro

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.