GRAN TORINO – Alto volume

In radio “Alto Volume”, scritto da Daniele Berni e Marco Paradisi, il nuovo singolo della band bolognese Gran Torino, estratto dall’album “Secondo Tempo”, già disponibile in tutti i digital store
Il videoclip, girato a Bologna, è stato scritto e diretto da Giorgio Romagnoli

Le persone tendono ad incatenare chi amano. Chi subisce, una volta rotte queste catene, realizza quanto tempo ha perso e prende coscienza del proprio potenziale. A questo punto, nulla può arrestarlo. ‘Alto Volume’ è tutto questo, una rivincita. Tra le più belle

Gran Torino come il film di Clint Eastwood, pieno di rabbia e di dolcezza, Gran Torino come quella vecchia auto della Ford che miscelava potenza ed eleganza, Gran Torino come questo esplosivo duo bolognese dall’originale formazione che vede Daniele Berni alla voce/batteria e Marco Paradisi al basso/chitarra. Un nome perfetto, scelto dai due per far “uscire allo scoperto” una band che in realtà, dicono, “esiste da sempre, come la nostra amicizia”.

Berni e Paradisi suonano infatti insieme dal lontano 1998, solo nel Giugno 2013 hanno deciso di fondere le rispettive anime musicali in questo progetto che, dopo due anni di lavoro su testi e musiche, si è finalmente rivelato con la pubblicazione di “Albero e Terra”. L’album d’esordio mostra una formazione compatta e determinata, dotata di grande comunicatività e talento compositivo.

Dopo il successo di “Albero e Terra”, il duo di Bologna torna sulle scene nell’estate 2018 con un nuovo singolo, “Che fine vuoi?”, che conferma lo stile della band, mostrando contemporaneamente un’apertura verso suoni sintetici e una più moderna sperimentazione che rende ancora più corposa la particolare attitudine rock dei Gran Torino.

Questa nuova direzione è confermata anche nel secondo singolo, “Abbracciami”, pubblicato a dicembre 2018, trovando la sua definitiva conferma con l’uscita ufficiale del secondo album, “Secondo Tempo”, il 30 maggio 2019, accompagnato dal singolo omonimo. Ora la band è in promozione, forte delle sue convinzioni e pronta a dare il meglio su tutti i palchi che riuscirà a calcare, non è mai tardi per fare qualcosa di buono.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.