HARMONYUM – Mai più

“Mai più” il singolo degli HARMONYUM, scritto da Giuseppe Torrente (HOOP music).

“Ho composto questo brano durante la prima fase del lockdown – dice l’autore – la paura e la sofferenza legata alla solitudine dell’isolamento, al distacco dal mio lavoro con gli Harmonyum e con la musica ha amplificato i miei sensi e le mie riflessioni. Nasce così ‘Mai Più’, dal desiderio di dare un valore al perdono e ai valori della vita. Ognuno di noi ha un punto di vista personale ed è questo che ci rende inevitabilmente tutti così differenti. Tuttavia, ciò che ci accomuna è l’aver vissuto ferite e sofferenze legate all’andamento di rapporti interpersonali. Che sia una relazione sentimentale o un’amicizia andata male, tutti noi abbiamo più o meno vissuto l’esigenza di archiviare quel dolore e nasconderlo in una stanza del proprio cuore. Prima o poi però, si presenta un forte desiderio di potersi liberare da quel peso. Quale migliore strumento se non il perdono? Uno strumento potente che ci permette di apprezzare quanto abbiamo vissuto e di ammettere che tutto è stato utile per farci crescere, evolvere e diventare ciò che siamo. Perdonare è accettare ciò che si è, concedendo agli altri la libertà delle proprie scelte. Se la sofferenza è arrivata, la soluzione non è mai tenerla in trappola, ma liberarla con consapevolezza. Un cuore che respira lascia entrare e uscire. Chiede di essere capito, ma sa anche donare comprensione.”

 Il video, per la regia di Alex Bufalo, pone l’accento su come la fusione di anime ben distinte una dall’altra si ritrovino poi insieme formando una armonia unica ed in perfetto equilibrio. La scelta di una luce soffusa, candele e colori caldi rende l’atmosfera accogliente risaltando la profondità del brano e delle espressioni. L’alternanza di inquadrature in primo piano e d’insieme enfatizza l’alternarsi delle singole voci, dal solista all’armonia dei cori.

Il gruppo vocale Harmonyum è formato da 5 voci: Sara Bufi, Giorgia Caronna, Fabiola Fornaro, Corrado De Martino e Giuseppe Torrente, che cura anche la direzione artistica del progetto. Nato il 19 marzo 2019, grazie ad una grande amicizia che li lega ed un’esperienza musicale precedente con il coro Pop/Gospel “Sweet Soul Singers” di Torino, dando vita ad un nuovo progetto italiano, innovativo e ambizioso con numerosi video musicali di famosi brani riarrangiati per le 5 voci solistiche intrecciate con cori e coreografie live. A pochi mesi dalla loro costituzione, gli Harmonyum affrontano il primo talent come banco di prova, dal quale ottengono gratificanti commenti ed entusiasmo ovvero “The Coach 2” con ottimi risultati, per arrivare, dopo neanche un anno di lavoro, su Canale 5 grazie a “All Together Now”, condotta da Michelle Hunziker e J-AX. Nel 2020 scelgono una band di musicisti che li accompagnerà negli spettacoli live con al pianoforte Christian Rossetti, alla batteria Fabio Fornaro e al basso Stefano Martorana.

Arriva Natale 2020 e collaborando con l’associazione UGI realizzano il concerto di Natale online che raccoglierà fondi per le famiglie dei bambini che lottano contro il cancro.

 Siamo nel 2021 e viene pubblicato il primo singolo inedito “MAI PIÙ” edizioni Hoop Music.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.