Janelle Monae – New Funk Generation

JANELLE MONAE – ELECTRIC LADY new album

Definire Janelle Monae cantante e basta è riduttivo. Mi affascina la sua voce, mi intriga il look, la sua carica e poi, detto fra noi, è una new entry nel mio bagaglio musicale.

E di ciò me ne pento e me ne dolgo!

Dicono che per apprezzare un disco bisogna ascoltarlo più volte, ma nel caso di “Electric Lady“, è stato un amore immediato.

Tralasciando tutta la storia che gira intorno al suo album che parla di mondi futuristi, di Androidi, di Apocalisse musicale (ricorda l’epopea Funkadelic di George Clinton o di Sun Ra) il disco di Janelle Monae è ricco di generi musicali che si intrecciano e rendono il disco bello e soprattutto innovativo.

Ricco anche il “bottino” di ospiti in questo disco a cominciare da Prince, uno dei miei artisti preferiti, che appare all’inizio del disco con la sua voce e la sua chitarrina funk.

C’è Solange (sorella di Beyonce), Miguel, nuova star del Soul, la brava cantante e bassista jazz Esperanza Spalding e la grande Erykah Badu, una delle voci soul più belle degli ultimi anni (ahimè anche una delle artiste meno simpatiche!).

 

Tanti i riferimenti agli anni 60 e 70, c’è il Soul in “Dance Apocalyptic“, il funk di “Givin Em What They Love“, r&b in “Q.U.E.E.N.” e “Electric Lady” la Wonderiana “Ghetto Woman“, la bella “Dorothy Dandridge Eyes” (in puro Michael Jackson style)…e poi lei bella e divertente, senza bisogno di camuffarsi o travestirsi, senza eccessi trash, ironica, semplice ed elegante!

Basta guardare i due video estratti dal disco in uscita per la Warner Music, proprio in questi giorni, per rendersene conto. 

 {youtube}tEddixS-UoU{/youtube}

{youtube}eaMBagakSdM{/youtube}

Carlo Maffini

Carlo Maffini

DJ freelance dal 1977 in Italia (collaborazioni con Bruce Harper, Andy Meecham, Benny Benassi...), DJ, Voce radiofonica & Program Director per Radio Parma e Radio 12, titolare del famosissimo Mistral Set (negozio di dischi, punto di riferimento a Parma). Collabora con Radiocoop dal 2007.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.