KAUFMAN – Alain Delon

Il video di ALAIN DELON, il nuovo singolo dei KAUFMAN. Il brano anticipa il nuovo album fuori in autunno: per la band bresciana si apre così un capitolo inedito, dopo aver collezionato con il precedente Belmondo (INRI) e gli ultimi singoli Malati D’Amore (feat. Galeffi) Aeroplano più di un milione di stream su Spotify e l’inserimento nelle playlist Indie Italia e Scuola Indie, oltre che molteplici passaggi radiofonici su alcuni dei principali network nazionali.

Nel video il ballo incessante delle due protagoniste esalta il ritmo della canzone, che richiama icone indimenticabili della cultura pop, il ritorno dell’estate, la voglia di mare e le code in autostrada. L’indie pop dei Kaufman regala un brano da cantare e urlare nelle notti più calde: “per farci ballare, per farci dimenticare la vita, basta avere lo stile sulla cassa che suona il beat. Come Alain Delon.” (Kaufman)

VIDEO CREDITS
Interpreti: Awa Sanè e Daniela Barbieri
Fotografia: Carlo Lamberti e Daniele Salodini
Regia e Camera: Chang Lee Zoon

BIO
Kaufman sono Lorenzo Lombardi, Alessandro Micheli, Matteo Cozza, Simone Gelmini e prendono il nome da Andy Kaufman, comico surreale e stralunato a cui è dedicata la canzone “Man on the moon” dei REM e il film dal titolo omonimo. Dopo cambi di formazione, i Kaufman attuali esordiscono nel 2014 con l’album “Le tempeste che abbiamo” e nel corso del tour che fa seguito all’uscita del disco vengono premiati da Keepon come una delle cinque migliori rivelazioni live dell’anno. A maggio 2017 i Kaufman tornano con “Robert Smith”, brano che inaugura il loro nuovo capitolo discografico e che parla dei Cure, di “Friday I’m In Love”, di un amore nato a un concerto che può durare un giorno oppure una vita, ma che comunque è stupendo. Nel novembre del 2017 esce l’album Belmondo, prodotto da Alessandro Raina e Luca Serpenti, che porta la band nelle principali playlist indie di Spotify, oltre che molteplici passaggi radiofonici su alcuni dei principali network nazionali. Tra i singoli tratti, L’età difficile viene pubblicata in una versione rinnovata dalla collaborazione con Asia Ghergo. A fine anno la band pubblica La vita su Marte Malati D’Amore (feat. Galeffi). Nel 2019 esce il brano Aeroplano, oltre a Alain Delon, che anticipa il nuovo album in arrivo in autunno. 

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.