La musica per scappare dagli zombie

Serie di culto americane allietano i nostri salotti, dilettandoci, mentre comodamente ci rigiriamo fra i cuscini del divano; e se alcuni anni fa ci si faceva candire il cervello da intrighi amorosi, tresche extraconiugali, mielose saghe familiari, fra casalinghe e finti disagi, oggi a tener viva la nostra attenzione ci pensano zombie, bande delinquenziali con ferrei codici d’onore, serie horror e fantasy, tutte sorrette da solide colonne sonore.

In passato alcune serie hanno davvero lasciato il segno, come M.A.S.H. tratta dall’omonimo film di Robert Altman, la cui sigla era una versione strumentale della canzone “Suicide Is Painless” tratta dalla colonna sonora originale, Star Trek e l’insuperabile Twin Peaks, del cui terrorizzante “Dàn Dàn” si è già detto in passato. Oggi la sola sigla, per quanto pregnante e identificativa, non basta. Ecco quindi che le serie televisive, si corredano di play list che calzino a pennello, facilmente scaricabili, con generi musicali adatti a sostenere la narrazione.

 

Cominciamo oggi a tracciare un percorso fra storie che stanno diventando sempre di più una leggenda, partendo da The Walking Dead, la serie televisiva sugli zombie, in onda dal 2010, tratta dal fumetto omonimo, capolavoro nel suo genere.

Piaccia o non piaccia l’argomento “morti viventi”, ogni episodio è lo scrigno di brani interessanti, dal tema principale di Bear McCreary, alle toniche “You are the Wildness” dei Voxhaul Broadcast e “Running” dei Delta Spirit, passando, tra una testa spaccata e l’altra, attraverso brani dei Linkin Park e Of Monsters and Men. E dopo l’esaltazione di fronte a scene splatter, sulle note, ad esempio di “Clutch” degli attempati Regulator, è possibile rilassarsi sul tema di ballate quali “Lead me Home” del britannico Jamie N Commons, o “Warm Shadow” di Fink.

Serie da vedere e ascoltare quindi: alla prossima con le musiche di Sons of Anarchy, altra serie cult, altra storia, sempre donne e uomini duri!

Stay tuned…

 

{youtube}lKw66qxMLZE{/youtube}

 

{youtube}Ia0HUBWdDkU{/youtube}

 

{youtube}tB459qrQ-O4{/youtube}

 

{youtube}5LO5RJz8WyM{/youtube}

Elena Miglietti

Elena Miglietti

Giornalista, appassionata di Medioevo e pallavolo, scrive favole. Per Coop ha coordinato per diverso tempo la redazione piemontese del periodico Consumatori, essendo anche membro della redazione nazionale. Da anni racconta l'esperienza delle cooperative Libera Terra, che lavorano le terre confiscate alla malavita dell'entroterra corleonese. E' fra i promotori del S.U.S.A. Collabora con Radiocoop dal 2010.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.