LAMECCA – Ginger

“Ginger”, il primo singolo dei LAMECCA.

Un brano alternative rock in cui la cantante si rivolge a sé stessa e alla ragazzina che era un tempo, rammentandole i tormenti dell’innocenza con cui viviamo i nostri sentimenti, le nostre debolezze.

«Composta in un’estate priva di vacanze, fatta di sudore e sala prove e in cui ci si conosceva ancora poco, Ginger è stato il primo brano nato da una jam session».

Il video, girato da Alessio Consoli (Cineska) a Salerno, vuole essere un biglietto da visita della band e del suo impatto live: una serie di flashback che richiamano il testo e il mood della canzone. Si alternano, in maniera rapida e dinamica, le scene in cui la band si esibisce sul tetto della scuola, quelle del bagno in cui vai a fumare di nascosto, le immagini che richiamano la crescita e le esperienze adolescenziali della protagonista.

La comitiva, il diario segreto, la prima auto sono tratti dalla memoria della protagonista e di Ginger, il suo alter ego, resi attraverso il fatto che la protagonista delle scene sia la stessa Rossella di oggi, insieme alla sua band, con cui rivive i momenti, i luoghi e le esperienze che hanno caratterizzato il suo percorso da “ragazzina”.

CREDITS VIDEO 
Diretto da Alessio Consoli
Production: Cineska & LAMECCA
Starring: Rossella De Napoli, Alfonso Roscigno, Gianluca Timoteo, Alfonso Palumbo
Graphic Design: Alfonso Cheng Palumbo
Colorist: Alessio Consoli
Make up Artist: Chiara Palmieri
Make up Assistant: Guido Consalvo

CREDITS BRANO
Musica: Alfonso Roscigno, Alfonso Palumbo, Gianluca Timoteo
Testo: Rossella De Napoli
Registrato, mixato e masterizzato da Francesco Tedesco (I Make Records)
Artwork: Alfonso Palumbo

Label: Nufabric Records / Phonarchia Dischi
Publishing: Kobayashi Edizioni
Distribuzione: The Orchard
Booking: Altini Cose
Press & Promo: Unomundo Agency

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.