LIM – Queen

QUEEN è il secondo video di L I M estratto da HIGHER LIVING. Diretto da Jacopo Farina (Sterven Jonger), il clip di Queen è una riflessione sulle regole e sui limiti di genere che lascia spazio al cambio di ruolo come un qualcosa di naturale, fluido, che non mina la propria individualità. Il regista, con il suo tocco delicato, mira a esaltare la fluidità di questo scambio attraverso l’atmosfera offuscata del video e dei suoi i colori.

La storia riguarda tre personaggi tra cui RIVA, produttore della traccia e qui nel ruolo principale, e L I M come narratrice. Dopo il video di Rushing Guy, l’artista continua a esplorare le storie dei ragazzi di oggi e i ruoli di genere come narrativa principale del progetto visuale, partendo dal presupposto che questa fluidità e cambio del ruolo siano ancora viste come questioni difficili da affrontare quando invece potrebbero essere delicate e semplici come nelle parole di L I M.

Questa urgenza comunicativa nasce dall’”universo” nel quale L I M vive e dalla sua vita quotidiana, più facile da portare avanti a Milano rispetto ad altre città dell’Italia, ma che rimane sempre una bolla all’interno della società italiana.

 HIGHER LIVING è il secondo lavoro di L I M – progetto A/V di Sofia Gallotti – uscito il 26 gennaio per La Tempesta International / Factory Flaws. Dopo il debutto del 2016 con C O M E T, EP acclamato dalla critica e dal forte respiro internazionale, la giovane songwriter e performer torna sulla scena con un nuovo mini album, anticipato dai brani YSK (che rappresenta un preludio, un’introduzione a nuove atmosfere), RUSHING GUY, pubblicato in esclusiva video da Nowness. Higher Living nasce ancora una volta dalla collaborazione con il produttore RIVA: la ricerca e la sperimentazione sonora restano i punti cardinali di questo efficace sodalizio musicale. Il mini-album unisce una complessa architettura di sonorità elettroniche e contaminazioni, tra ambient e vapor disco. Dalle sfumature gothic funk di “Through the Dust” alla fluid ballad “Wet Gold “e a “Fire Baby (4 U)”, HIGHER LIVING si lascia alle spalle le atmosfere eteree e spaziali di COMET EP per scontrarsi con una realtà più vicina e dura, in costante tensione con un mondo interiore da proteggere.

 BIO

L I M è il progetto solista della musicista, cantante ed ex volto del duo Iori’s Eyes Sofia Gallotti, nato nei primi mesi del 2014 a Edimburgo e cresciuto anche grazie all’incontro milanese con il produttore e collaboratore RIVA. L I M lega spazi intimi e riservati ad atmosfere esistenzialiste e sognanti che hanno trovato l’approvazione di pubblico e critica, affermandosi tra le migliori realtà della scena ambient/dream pop italiana. L’EP di debutto C O M E T (La Tempesta, 2016) è stato inserito da Noisey tra i migliori 30 dischi italiani del 2016, mentre il singolo omonimo (qui) è stato stato scelto per il making of di The Young Pope (2016), serie di Paolo Sorrentino. Nel corso del 2017 L I M ha diviso il palco con artisti internazionali del calibro di Sohn e Bonobo, oltre ad aver preso parte alla Red Bull Music Academy di Roma. Il secondo EP HIGHER LIVING, anticipato dai video di “YSK” e “RUSHING GUY”, uscirà nei primi mesi del 2018 per La Tempesta International e Factory Flaws.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.