L’Inverno sta arrivando

310px-Game_of_ThronesSiete pronti? L’Inverno sta arrivando!

Eh sì, ancora pochi giorni e la quinta stagione della serie  HBO tratta dal ciclo di romanzi fantasy Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin, allieterà le nostre serate sul divano.

Fra lotte dinastiche, intrighi, sangue che scorre a fiumi, battaglie, sesso, draghi e un pizzico di soprannaturale, il mondo immaginario che ruota intorno al Trono di Spade, riprenderà vita.

A cominciare dall’inconfondibile sigla che ha ricevuto un Emmy per il miglior design (premio al direttore creativo Angus Wall e ai suoi collaboratori), grazie a quella mappa tridimensionale su cui plana a volo d’uccello la telecamera, sorvolando Approdo del Re, Alto Giardino, Delta delle Acque, Grande Inverno, fin su alla Barriera, luoghi ormai evocativi come l’isolato sotto casa.

Tutta la visione è accompagnata dal tema principale composto dal tedesco Ramin Djawadi, già autore delle musiche del film “Blade:Trinity” e di serie quali Prison Break, Person of Interest, Flash Forward, etc… Un minuto e quaranta di accompagnamento altisonante, grazie al quale non siamo più sul divano, ma su un cavallo, brandendo uno spadone, nelle lande Dothraki.

La serie, ma mano che si svolge, ha regalato, oltre al tema principale, declinato in varie chiavi a seconda delle scene, brani riconoscibili. In occasione del nono episodio della seconda stagione, una ballata epica, che sgorga dalla voce profonda di Matt Berninger, cantante dei The National, accompagna le gesta della casata Lannister: il gruppo indie si cala bene nelle atmosfere cupe e violente con “The Rains of Castamere”.

La terza stagione, invece, si arricchisce di una canzone eseguita dalla band inglese London Grammar  che hanno fatto una sorta di cover di “Devilnside” degli INXS.

Ma questi sono solo alcuni esempi, i più attenti si saranno sicuramente accorti che uno dei trailer che sta girando, ha come sottofondo un brano tratto dal video game “Assassin’s Creed Unity” e che quello ufficiale surfa placido sulle note di “Heroes” di David Bowie, nella versione dei TV on The Radio.

Dracarys!

Elena Miglietti

Elena Miglietti

Giornalista, appassionata di Medioevo e pallavolo, scrive favole. Per Coop ha coordinato per diverso tempo la redazione piemontese del periodico Consumatori, essendo anche membro della redazione nazionale. Da anni racconta l'esperienza delle cooperative Libera Terra, che lavorano le terre confiscate alla malavita dell'entroterra corleonese. E' fra i promotori del S.U.S.A. Collabora con Radiocoop dal 2010.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.