MARCO LIGABUE – Tra via Emilia e blue jeans

“TRA VIA EMILIA E BLUE JEANS”, il nuovo album con i più grandi successi di MARCO LIGABUE. Il brano che dà il titolo all’album sarà disponibile in rotazione radiofonica dal 6 novembre.

Marco Ligabue, per festeggiare i 50 anni compiuti in questo strano 2020, pubblica la sua prima raccolta discografica dal titolo “Tra via Emilia e blue jeans“. Un album con le sue canzoni più amate che raccontano trent’anni di musica, prima da chitarrista e poi da cantautore. L’album sarà disponibile nei formati cd e vinile che includono sorprese e bonus tracks.

La titletrack del nuovo album sarà in radio dal 6 novembre. Un brano inedito, di stampo profondamente autobiografico, scelto appositamente per lanciare il disco.
Il videoclip ufficiale di “Tra via Emilia e Blue Jeans”, girato in Val di Fassa, viene presentato in anteprima durante la conferenza stampa online del 3 novembre.

«I miei primi cinquant’anni sono stati pazzeschi: zeppi d’amore, di canzoni e di palchi rock’n’roll – racconta lo stesso Marco Ligabue – Da quando scrivevo canzoni e facevo il chitarrista, anche per paura di mettermi davanti a un microfono, fino a quando ho trovato il coraggio di cantare, e sono rinato artisticamente, è stato un incredibile viaggio nella musica. Tale viaggio meritava di essere messo nero su bianco. In questo album trovate le mie canzoni più amate e tante sorprese, parola di uno cresciuto “tra via Emilia e blue jeans”.»

Malgrado le misure restrittive causate dal COVID, Marco Ligabue non si è perso d’animo ed ha organizzato (in collaborazione con la casa discografica Artist First) degli instore online inusuali direttamente da casa per condividere chiacchiere e musica online con i fan che hanno acquistato l’album.

 

Di seguito la track list di “Tra via Emilia e Blue Jeans”: “Altalena”, “Vado a caso”, “Quante vite hai”, “Ti porterò lontano”, “Ogni piccola pazzia”, “Sei quella per me”, “La differenza”, “La vita perfetta”, “Dentro”, “Non è mai tardi”, “Tra via Emilia e blue jeans”.

Di seguito le tracce ghost di “Tra via Emilia e Blue Jeans”: “Margarita”, “Dimmi”, “Rocker Emiliano”, “Cuore onesto”, “Fare il nostro tempo (Live)”, “Audiolibro (preview)”.

 

Biografia

Marco Ligabue è nato a Correggio (RE) il 16 maggio 1970. Cantautore emiliano, già chitarrista ed autore di testi e musiche de i RIO e Little Taver & His Crazy Alligators, ha iniziato la carriera solista nel 2013. Marco, che conta oltre 61 mila followers su Instagram ed oltre 266 mila followers su Facebook, è reduce da sette anni pieni di soddisfazioni: il suo album d’esordio, “Mare Dentro”, è arrivato subito al 16esimo posto in classifica FIMI a cui sono seguiti gli album “L.U.C.I. (Le Uniche Cose Importanti)” e “Il mistero del DNA”. Le sue canzoni hanno testi schietti che lo hanno portato a ritirare, a fine luglio 2015, il prestigioso premio LUNEZIA “per la sua capacità di saper cantare con un linguaggio diretto temi importanti della vita sociale italiana”, come ha dichiarato lo stesso Stefano De Martino, patron del premio. Marco è un cantautore atipico: ha una grande attitudine a coinvolgere il pubblico durante i live, da qualche anno è infatti tra i più richiesti nelle piazze italiane con 600 concerti all’attivo. È terzino sinistro di Nazionale Italiana Cantanti. Oltre all’attività di musicista è, dal 1991, al fianco del fratello Luciano con importanti iniziative, dal fan club alla comunicazione web. Per tutto il lockdown è stato uno degli artisti più attivi sui social con dirette quotidiane e sorprese discografiche. Nella vita privata è l’orgoglioso papà di Viola. Emiliano doc, fratello minore del noto Luciano e con il rock che scorre nel DNA, ha saputo ritagliarsi un importante spazio tra pubblico italiano, grazie ai numerosi singoli apprezzati nel web e agli oltre 600 appuntamenti live. Ciò che contraddistingue Marco Ligabue da molti altri cantautori è la propensione a scrivere brani intensi e maturi, senza perdere il sorriso sincero.
Il nuovo album di Marco Ligabue dal titolo “Tra via Emilia e Blue Jeans” sarà disponibile in formato digitale e fisico dal 30 ottobre. Il brano che dà il titolo al disco sarà disponibile in radio dal 6 novembre.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.