MARRANO – Golf

A due anni dall’album d’esordio “Gioventù Spaccata”, tornano ad affacciarsi sulle scene i romagnoli Marrano, una delle cose più vere accadute al rock italiano in questi ultimi anni.
“Golf” è la prima anticipazione da “Perdere”, la loro seconda fatica discografica in uscita a metà marzo in collaborazione con Floppy Dischi ed Altini Cose.
Il brano è accompagnato da un videoclip tanto semplice quanto efficace, che rispecchia alla perfezione le coordinate di riferimento del power trio, incentrate su chitarre assordanti e testi sputati in faccia rigorosamente in italiano.
“Suonare forte, possibilmente fortissimo” è il motto di questi tre ragazzi con le idee chiare e tanta voglia di spaccare il mondo.
Volume a palla, e buon ascolto!

BIOGRAFIA BAND
Marrano sono una band originaria di Rimini nata nel 2015 da Andrea, Daniele e Nicola.
Nel dicembre dello stesso anno pubblicano il loro omonimo EP d’esordio, che li porta nei due anni successivi a suonare lungo tutta la penisola.
Dopo un lungo periodo live esce, il 22 settembre 2017, il loro primo disco “Gioventù Spaccata”, registrato in presa diretta allo Stonebridge Studio di Cesena. Il lavoro è anticipato dal primo singolo “Belgrado” e successivamente dal secondo “Raticosa”.
Nel luglio 2018, in collaborazione con Floppy Dischi, pubblicano l’ultimo estratto del disco “Gutro”.
Anche in questo tour l’attività live intensa, ha dato la possibilità di condividere palchi con artisti/band come Ministri, Andrea Laszlo De Simone, Le Capre a Sonagli, Havah e tanti altri.
Dopo un 2019 di scrittura e registrazione, il 2020 vedrà la pubblicazione del loro secondo disco con nuove collaborazioni e molte novità.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 06/02/2020

    […] NEWS SINGOLO: Music Letter – Osservatori Esterni  – SoundWavesZine – Radiocoop  […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.