MY CRUEL GORO – Lost E

Il trio alt-rock italo-islandese My Cruel Goro presenta il video del nuovo singolo ‘Lost E’.

Il brano è il primo assaggio del loro secondo EP, a breve in uscita.

 Il video è diretto da Massimo Scoposki

 ‘Lost E’ è un’esplosione d’energia e carica ad alto volume. In meno di due minuti si condensano sonorità ruvide e old-school, modellate da chitarre graffianti, una voce selvaggia e un’esaltante sezione ritmica.

Andrea Marcellini, bassista della band, dice a proposito di ‘Lost E’: “E’ un inno ai vecchi tempi. Un viaggio un po’ allucinato attraverso i bei ricordi. Anche se il brano è frenetico e potente, posso dire che per me è anche molto nostalgico. Ogni volta che lo ascolto, mi tornano in mente gli anni dell’adolescenza e post-adolescenza, quelli in cui… viviamo tutto grande ottimismo. È una canzone che mi riporta indietro a tutto ciò. Ok, diciamo pure che, in fondo, si tratta di un pezzo malinconico.” – Andrea Marcellini

 ‘Lost E’ è disponibile in streaming e in free-download su Bandcamp e Soundcloud.

 I My Cruel Goro sono Andrea Maraschi (voce, chitarra, programming), Andrea Marcellini (basso) e Tommaso Adanti (batteria).

Italiani, ma attualmente divisi fra il loro paese d’origine e Reykjavík (Islanda), il trio ha pubblicato l’omonimo EP d’esordio il 24 Agosto 2015, formato da 3 brani intrisi di British-rock di inizio anni ‘70 con vene punk, ma con sonorità personali e moderne.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.