MY LIGHT BONES – Cities

“Minority” il nuovo EP dei My Light Bones distribuito e promosso da ALKA record label, composto da 5 brani, tra cui il singolo estratto “Cities” in rotazione radio.

“We are the MINORITY, and this is the good news”. I My Light Bones fanno parte della minoranza, di quelli che vanno ancora ai concerti, che credono che il rock sia il futuro, e che la musica sia la risposta. Non chiedetegli di dare al loro nuovo ep una collocazione di genere, perchè non sanno a chi assomiglia. Improvvisano, si lasciano trascinare dagli strumenti e da una reciproca intesa. Così sono nati i 5 brani che fanno parte di MINORITY: chitarre distorte e riverberate, basso portante, batteria serrata e linee vocali melodiche. In questo disco traspare un’energia esasperata, un bisogno di urlare a tutti che ci sono anche loro.

I My Light Bones, band alternative rock di Firenze, sono quattro ragazzi cresciuti artisticamente l’uno al fianco dell’altro e suonando insieme da cinque anni. Hanno autoprodotto il primo ep “My Light Bones” nel 2012, poi un secondo intitolato “Killer Plants” l’anno successivo. Fra contest e live show (diviso il palco con band come Valerian Swing, Cosmetic ed i francesi Jack of Heart) hanno sempre cercato di trasmettere la carica che li anima ad ogni nota.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.