NADA – O madre

NADA rilascia il videoclip di “O MADRE”, ultimo brano estratto proprio dal bellissimo album pubblicato nel 2019.

 

Il video, che è stato coreografato e diretto da Virglio Sieni, arriva a concludere il cerchio su un anno incredibile fatto di nuova musica, nuovi dischi, numerosi concerti e un nuovo libro.

L’artista, infatti, ha da poco annunciato la nuova tournée “È un momento difficile, tesoro – Tour Teatrale 2020”, che la vedrà sui palchi dei teatri italiani e che arriva dopo un 2019 ricco di soddisfazioni: dopo l’uscita dell’ultimo album di inediti “È un momento difficile, tesoro” (gennaio 2019), seguito da un lungo tour che ha toccato i maggiori club e i principali festival estivi, l’artista toscana ha pubblicato la speciale raccolta “Materiale Domestico” (novembre 2019) e l’omonimo libro autobiografico (Atlantide, 2019).

 Ora, sulla scia del rilascio del nuovo videoclip, Nada torna dal vivo nel 2020 con uno spettacolo completamente rinnovato per queste date speciali nei teatri.

La nuova tournée conferma il successo che incontra l’artista toscana, che, con gli ultimi lavori discografici, ha continuato a ricevere l’apprezzamento della critica e il grande favore del pubblico, confermandosi interprete e autrice dalla classe e dalla sensibilità uniche.

 Nada è protagonista della musica italiana da decenni, grazie alla composizione di alcuni dei grandi successi italiani divenuti internazionali. La sua “Senza un perché”, ad esempio, è stata riscoperta grazie all’inserimento all’interno della colonna sonora della serie TV “The Young Pope” di Paolo Sorrentino, un successo mondiale distribuito in oltre centoquaranta paesi.

 

NADA PARLA DEL VIDEOCLIP DI “O MADRE”

Un anno fa usciva il mio ultimo album in studio “È un momento difficile, tesoro” con la produzione di John Parish. 

Volevo che ad aprire l’ascolto dell’album fosse “O Madre”, la mia preferita, poi le cose sono andate diversamente. Oggi torno sulla mia prima idea per chiudere un anno bellissimo di concerti e riaprire col video di questa canzone un nuovo tour teatrale.

Per realizzare questo video ho cercato l’aiuto di Virgilio Sieni, conosciuto quando mi ha chiesto di prestare la mia voce narrante al suo spettacolo coreografico “La natura delle cose”.

Il video è una poesia fisica in cui l’elemento principale è una donna/cerva che rappresenta l’antica madre, l’eterna madre, forte, concreta, ma anche fragile, chiamata a sostenere la vita. Madre che sfugge, e lascia spaesati nell’incomprensione dell’amore. Madre e figlia si allontanano e si cercano in un eterno rincorrersi.

Nada

 

CREDITI DEL VIDEOCLIP “O MADRE”

Regia e Coreografia di VIRGILIO SIENI

Interpreti: Nada e Ramona Caia

Immagini: Duccio Ricciardelli – Virgilio Sieni

Montaggio: Marco Bartolini – Virgilio Sieni

Produzione: Centro nazionale di produzione Virgilio Sieni, Firenze

Produzione esecutiva: Videoartevirale

 

Label: Woodworm – www.woodworm-music.com

Ufficio Stampa e Promozione per Nada: Big Time – www.bigtimeweb.it

Booking: Locusta – www.locusta.net

 

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.