Nuova Musica Italiana – 4 recensioni

MATTEO MELIES – Melies ep

Un ep d’esordio di Matteo Meliès all’insegna di un cantautorato dalle forti tinte elettroniche che pesca da Blu Vertigo, dall’ultimo, Battisti fino a Daniele Silvestri (di cui riprende “Marzo 3039”). I brani sono immediatamente fruibili, i testi particolarmente interessanti, il tono generale diretto e godibile.

PUPI DI SURFARO – Suttaterra

Collettivo che nasce nel 2008 per merito di Salvatore Nocera con l’aiuto di Pietro Amico dando vita ad un progetto che mischia il folk della musica tradizionale siciliana a ritmiche e sonorità più moderne con testi di denuncia sociale e protesta. Il tutto in maniera convincente ed efficace.

UGOSTIGLITZ – s/t

Il quartetto mantovano all’esordio con un funambolico ep in cui convergono il funk punk dei Red Hot Chili Peppers (“Joco”), rock blues tra Black Keys e Jet (“Metamorfosi”), personalissimi mix di psichedelia, rock e funk ((“inutili cose”), abrasivi punk n roll come “La bomba”. Sorprendente, super energico, fulminante!

CLUSTERSUN – Out of your ego

La band catanese, di recentissima formazione (2013) giugne subito all’esordio con un lavoro fortemente debitore alla new wave e al post punk a cavallo tra 80’s e 90’s, tra primi U2, New Order e i Simple Minds degli inizi, ma che non disdegna influenze pop e shoegaze. Un buon avvio.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.