NYXVITA – Degrado Sociale

Dopo i successi live ottenuti dalla band nel 2017, premio della critica Fonoprint per Fiat Music sul palco dell’Ariston di Sanremo, vincitori della categoria inediti Standing Ovation che li vede aggiudicarsi l’esibizione al concerto di Vasco Rossi – Modena Park del 1 Luglio, la band esordisce con il primo singolo Degrado sociale.

 

Sound sfrontato, elettronica molto grezza e distorta, caratteristica che conferisce al brano un carattere underground.

Si parla di cronaca nera. Spesso la linea che divide l’informazione dalla spettacolarizzazione è davvero troppo sottile; il tragico diventa virale, fa discutere, coinvolge. La canzone racconta i titoli del telegiornale con un termine cinematografico: “non è un film dell’orrore, è solo il trailer del telegiornale”

“Cosa c’è da aspettarsi ancora?”  la fatidica frase, spesso riflesso incondizionato davanti alla notizia dell’ennesimo caso di cronaca; ma siamo certi che su un ipotetico grafico temporale/morale la società odierna possa collocarsi all’apice negativo?
“Il vicino scioccato dice era una persona per bene” i luoghi comuni delle notizie di cronaca nera raccontate con un velo di ironia.

La band rompe il ghiaccio con un brano “crudo” e completamente autoprodotto.
Così come anche il video, girato nella cucina del cantante della band !

Prodotto, registrato e mixato da NYXVITA
Credits video
D.o.P e operatore: J.A. De Stradis
Editing: Luca Campanale

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.