OCROPOIZ – È inutile

Gli Ocropoiz, originari della provincia di Benevento, fanno il loro ingresso ufficiale in scena con il video di “È inutile“, singolo che anticipa l’uscita del primo album “Foto Post Mortem” prevista per il prossimo 25 novembre. Si presentano con sonorità alternative rock ispirate da gruppi del panorama musicale nostrano come Fast Animal and Slow KidsGazebo Penguins e The Zen Circus.

Giovanissimi ma con un bel po’ di live all’attivo: In estate si sono esibiti sul mainstage del “Meeting del Mare”, lo scorso 3 giugno in apertura ad Erri de Luca, ed al “Sicinius Music Festival”, a Sicignano degli Alburni (SA), il 18 agosto. Il primo ottobre sono stati ospiti del MEI – Meeting degli indipendenti di Faenza, mentre il 7 ottobre saliranno sul palco del Reset Festival di Torino.

La morte è una possibilità di essere che l’esserci stesso deve sempre assumersi da sé ” (Martin Heidegger)

Nel video di “È inutile” vengono rappresentate le conseguenze di una vita vissuta all’insegna dell’appagamento di futili piaceri. La folle e confusionaria lotta nel cercar di dare un senso alla propria esistenza è espressa attraverso una narrazione frammentaria e, per certi versi, sconclusionata che termina con un’importante scoperta simbolica, una illuminazione che per un attimo sembra portar con sé nuova linfa vitale. In realtà, questa ventata di vita genera un ulteriore stato confusionale che accentua ancor più la condizione comatosa d’insoddisfazione umana data dall’incertezza del domani.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.