OSSI GROSSI – 64 birre

64 Birre”, il nuovo singolo della band Ossi Grossi.

Il pezzo nasce dall’idea di una video-parodia di 64 Barre di Fabri Fibra per Red Bull.
Il soggetto del brano è la birra, che diventa appunto protagonista di questo singolo e viene raccontata in maniera ironica.
ùQuesto divertente singolo apre la strada all’arrivo del primo album della band, la cui uscita è prevista nei prossimi mesi.
Un ascolto e una visione leggere, che lasceranno un sorriso sul viso dell’ascoltatore.

OSSI GROSSI

Gli Ossi Grossi sono un gruppo musicale punk rock italiano, originario della città di Conegliano.
L’idea del progetto è nata dalla voglia di poter portare nelle nostre canzoni temi che si vivono nel quotidiano, andando a toccare non solo il genere punk rock, ma ricercando suoni e generi che vanno fuori dal contesto punk, potendo così portare al pubblico uno spettacolo a 360°.

Il progetto è attivo dal 2017 e in questi anni ha visto la band partecipare ad aventi e contest musicali tra Friuli e Veneto.
I testi degli inediti sono composti esclusivamente in dialetto Veneto, toccando con ironia temi e stereotipi della vita veneta di ogni giorno.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *