IL PESCE PARLA – La hit dell’estate (scorsa)

“LA HIT DELL’ESTATE (SCORSA) “, il nuovo singolo e videoclip della band pavese “IL PESCE PARLA”.

 

Il nuovo singolo de Il Pesce Parla è l’anti-tormentone, è una canzone che distrugge il mito dell’estate, delle vacanze italiane trascorse tutti insieme sotto l’ombrellone.

 

Lo ha annunciato la stessa band con un comunicato: “Il Pesce parla ma mica si svende, è pesce fresco…e poi anche volendo c’è il fermo biologico” La hit dell’estate non parla di Karaoke, club privati, racchettoni, bimbi per strada ma di gente sudata, stranieri in Italia con look improponibili e del sogno di una ragazza, la quale vuole avere successo come falsa invalida a Sanremo. La Hit dell’estate scorsa è quindi una canzone contro l’arrivismo a tutti i costi, la spettacolarizzazione del pietismo e lo storytelling da marketing di quart’ordine.

 

“Questa canzone invece è talmente ambiziosa che è stata costruita per aver avuto GIA’ successo e si smarca così dalle canzoni costruite ad hoc per avere successo nel futuro. Troppo facile, sono capaci tutti.”

 

“La hit dell’estate (scorsa)” è il terzo singolo de Il Pesce Parla, band vincitrice della XXXI edizione del concorso Rock Targato Italia. La hit segue l’incisivo e ironico rock di “POS?” e il punk-rock satirico di “Come Cattivik”.

 

 

BIOGRAFIA

 

Il Pesce Parla è formata da Andrea Ettore di Giovanni (voce), Marina Borlini (chitarra e tastiere), Mattia Camussi (basso) e Francesco Boggio Sola (batteria).

 

Nel 2019 vincono la 31esima edizione di ROCK TARGATO ITALIA.  Il premio ha dato loro la possibilità di registrare il singolo “POS?” negli studi della Sony Music Italia RCA Recording Studios, avvalendosi della prestigiosa produzione di Alberto Riva.

 

A causa delle differenze di influenze musicali, antropologiche e filosofiche personali, i brani de Il Pesce Parla non hanno un genere definito, anche se vi è sempre la costante ironica nei testi.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.