PIETRO SAINO – L’elogio dell’errore

“L’elogio dell’errore”, primo singolo dell’album di esordio di Pietro Saino, “Canzoni sovrappensiero”, La Stanza Nascosta Records in collaborazione con Verbatim Ufficio Stampa.

Cosa può sconvolgere la monotona e abitudinaria catena di montaggio di un pollificio, preda di un boss severo e intransigente? Senza dubbio una folle rivolta, specie nel modo di pensare, che si trasforma presto in una presa di coscienza del fatto che anche le azioni più abitudinarie possono dare vita a qualcosa di bello.

Regia e post produzione: Miriam Gregorio
Direttore di produzione: Camilla Colombo
Assistente di produzione: Riccardo Schipani
Operatore: Priyan Fernando
Scenografia: Sara Benzoni
Trucco: Matilde Cerani
Presa diretta: Marcello La Fortezza
Post produzione audio: Agit Utlu

L’elogio dell’errore
Scritta da Pietro Saino, prodotta e arrangiata da Mariano Medda, Paolo Rossini e Pietro Saino.
Registrata da Paolo Rossini presso Tassorosso Records, Mixata e masterizzata da Alex Chiodini presso ChiodoStudio.
Fiati registrati da Stefano IlCannuccia presso Blacknoise studio.
Paolo Rossini: chitarra, cori
Mariano Medda: piano elettrico, clavinet, hammond
Andrea Cucchi: basso, sax tenore, sax contralto
Riccardo Giarda: tromba, arrangiamento fiati
Giacomo Monticelli: trombone
Ale Baldi: batteria, arrangiamento batteria
Dalila Gomaraschi: cori

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.