REVERENDO SECRET – Dea

E’ una canzone dalle sonorità Pop Rock, con un arrangiamento dolce e profondo

Il cantautore si mette a nudo, offrendo una carica emotiva forte, nell’esprimere i suoi sentimenti. Un’interpretazione magica e coinvolgente, dove c’è una continua ricerca di se stessi, e della propria storia.

 

E’ tipico del cantautore riflettere su se stesso, e su ciò che gli circonda, ed è importante esprimerlo nelle sue canzoni.

E lo fa anche nel nuovo singolo “Dea”, una canzone di speranza, e di positività che nasconde anche una vena di malinconia… Può essere considerato un inno alle donne

 

Dea è ogni donna del pianeta, a cui va data la giusta importanza; ogni donna che ha il diritto di dire sempre la sua, ed essere presa in considerazione in ogni ambito della vita; ogni donna che ha il diritto di amare ed essere amata.

Una storia d’amore può finire, ma l’importante è che rimane il rispetto, l’empatia e la reciprocità.

 

Il cantautore ha affermato: “L’ispirazione è negli occhi di Amanda (la mia manager), una donna empatica in grado di sentire nel suo essere intensa, il significato di queste rose scarlatte disegnate in un testo magico e coinvolgente. Ogni donna è Musa della propria bellezza e si ritrova in questo viaggio per metabolizzare la propria esperienza di fiaba desiderata e mai avuta”.

 

“Dea” è accompagnato da un videoclip, che è possibile trovarlo su YouTube. Il singolo è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali, quali Spotify, Amazon ecc.

 

Chi è Reverendo Secret?

 

Michele Lattanzio, alias Reverendo Secret, nasce il 2 marzo 1978 a Schweinfurt (Germania), ma è pugliese. Attraverso le sue canzoni comunica una profonda visione dell’ignoto in forme surreali e metafisiche. La sua ricerca è incentrata nella particolare formazione interiore ed esoterica ottenuta da uno studio accurato e metodologico di tarocchi, oracoli, fantasmi e leggende. Del tutto personale e mistica è la sua predisposizione verso l’oltre e la sua originalità espressiva e creativa. Con ispirazioni e richiami di enorme pregio, l’artista riesce a comunicare le sue visioni attraverso la poesia, l’interpretazione e la composizione, alle quali conferisce la dottrina millenaria del suo sapere. Particolare è l’improvvisazione attraverso parole e argomenti con i quali sfida le leggi della materia e dello spirito generando dal nulla capolavori di assoluta grandezza. E’ un cantante-cantautore eclettico venuto alla ribalta con Italian’s Got Talent 2016, in cui improvvisando canzoni create da parole date a caso dal pubblico, ha impressionato favorevolmente i 4 giudici e la platea fino ad arrivare alla standing ovation.

Cantante-autore, polistrumentista, vanta esperienze musicali italiane ed internazionali web, radio e TV.

Repertorio: proprio, italiano folk nazional popolare, leggero italiano ed internazionale di vario tipo alla fine di creare uno spettacolo coinvolgente è importante.

Considerato ormai un astro nascente del panorama nazionale e internazionale, genio indiscusso del nostro tempo.

 

Credits

Production: Silk Gift Milan by Amanda Archetti

Recorded, mixed and mastered presso lo studio Silk Gift Milan 

Voce, Musica & Parole by Michele Lattanzio 

Musiche e arrangiamento by Albairate studio 

Videoclip: Regia, Riprese e Montaggio by Luca Pederneschi

Comparsa: Amanda Archetti by Silk Gift Milan

Immagine artistica a cura di Amanda Archetti di Silk Gift Milan 

 

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.