RICCARDO INGE – Bathala

Venerdì 8 ottobre è uscito “Bathala”, il nuovo album di Riccardo Inge. Riguarda ora il nostro video dedicato all’uscita

L’album prende il suo nome dall’isola di Bathalaa, proiettando l’ascoltatore già da dal titolo in un’atmosfera esotica ed estatica. Il nome “evoca la forza del sogno da inseguire”: l’album è infatti dedicato al padre del cantautore, che sognava le spiagge maldiviane, e che è stato grande fonte d’ispirazione per la carriera musicale di Riccardo Inge. Il sogno e il suo coronamento, la determinazione e l’ambizione a realizzarsi sono temi che permeano l’intero album. “Bathala” è composto da 9 tracce che spaziano dall’indie pop al pop rock, tra le quali alcune già pubblicate in veste di singoli che hanno già raccolto un ottimo consenso di streaming sia su Spotify che su Youtube.

L’album verrà presentato in un evento dedicato domenica 17 ottobre alle 18.30 presso l’Arci Tambourine a Seregno (MB).

Ascolta ovunque “Bathala” di Riccardo Inge

 

 

Riccardo Inge si definisce un ingegnere che fa il cantautore, o un cantautore che fa l’ingegnere. Magari entrambi. La sua carriera musicale è lunga e ricca: suona in tutta Italia, partecipando ai principali concorsi e contest nazionali (finalista al MEI Superstage 2017 e all’edizione 2018 di 1MNext), e arriva a pubblicare un EP e diversi singoli, tra i quali ricordiamo Cosa resterà di noi ft. Craniorandagio, presentato nel 2016 su RAI Italia per la trasmissione Community. Nel 2020 firma per LaPOP, con cui pubblica i singoli Fulmicotone (di cui è uscito un videoclip), Mose, DeLorean e Mutuo. Nel 2021 esce il suo primo album ufficiale: “Bathala”

Riccardo Inge è su FacebookInstagramSpotifyYouTube Bandcamp.

Vittoria Rossi

Vittoria Rossi

Info su www.lapop.it o alla mail social@lapop.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.