ROSSOMETILE – La Fenice

Band con uno stile molto particolare e interessante, i Rossometile, dopo il grande successo radiofonico del loro primo singolo, “La Fenice”, ritornano a far parlare di sé: infatti è online il videoclip del brano, girato interamente a Napoli.

La scelta di questa città non è casuale: Napoli è una capitale europea dalla straordinaria forza rigeneratrice, sopravvissuta ad anni difficili a calamità contrarie, grazie allo spirito dei suoi abitanti, capaci, come una fenice, di rinascere dalle proprie ceneri, ancora più forti.

Il video, come la canzone, è dedicato proprio a coloro i quali, dopo una sconfitta, hanno la forza di rialzarsi, lottare e vivere appieno la propria esistenza; ciò rispecchia un po’ la storia della band che, dopo aver sperimentato diverse formazioni e generi musicali, è più forte che mai.

Il gruppo si forma nel 1996 è giunto alla sua formazione attuale nel 2013. Composto da Marialisa Pergolesi (voce), Rosario “Runes” Reina (chitarra), Rino Balletta  (batteria) e Pasquale Murino (basso).

Negli anni sono stati prodotti diversi demotape e ben tre album, che spaziano dal metal con contaminazioni prog alla musica elettronica, su testi sia italiani che inglesi.

“Alchemica”, l’ultimo progetto, uscito nel dicembre 2015 e disponibile in tutti gli store online, è un album che rappresenta la maturità artistica della band. Di genere rock con influenze gothic e metal, il disco impatta in modo deciso e diretto su chi ascolta, anche grazie ai testi in italiano dal significato profondo. Insomma, un album per chi vuole provare emozioni forti!

Riprese effettuate da BeeSide
Soggetto e sceneggiatura: Alfonso Pergolesi
Regia: Valerio D’Ambrosio
Organizzazione: Marco Serafini

Costume cantante: Laura Milite
Trucco: Iris Beauty Center di Irene Coppola, Nocera Inferiore (SA)
Foto backstage: Livio Siano

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.