RYAN O’ CONNER – Piccolo

Piccolo è il secondo estratto da Prequel, l’ultimo album di Ryan O’Conner, uscito a Settembre. Il rapper milanese si racconta in questo nuovo pezzo della sua storia, un altro tassello che segna il suo percorso artistico.
Accompagnato dal videoclip, il brano prodotto da Chill Jacks è il racconto sincero e di Ryan come persona, che mette in musica e parole avvenimenti e momenti della sua vita.

Il videoclip invece è stato diretto da Different Drew a Belcastro (CZ) e Le Castella (KR), luoghi particolari e significativi per l’artista.

Ryan stesso parla così del brano e del videoclip “Come ultimo estratto dell’album ho scelto questo pezzo perchè mi rispecchia molto. Ho scelto un luogo particolare per il video, un posto che racconta tanto di me e che vorrei conoscessero anche tutte le persone che cercano qualcosa di intimo nelle mie canzoni. Questo regalo è per voi ma lo sento mio come non mai.”

Piccolo è online su tutte le principali piattaforme di streaming e download ed il videoclip è disponibile sul canale Youtube di Ryan O’Conner.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *