SCALA H – Emilia

Gente tenace..come la sua terra..gente che non ha il tempo di piangersi addosso perche’ nell’ esatto istante in cui viene colpita sta gia’ pensando a come rifar girare la ruota..non e’ stato facile per una band del tutto emiliana come Scala H dipingere la sua terra senza cadere nei piu’ triti luoghi comuni di chi la vive dal di fuori in modo stereotipato..si va bene i motori le mamme le nonne i balconi le altalene le notti afose la fumara sul grande fiume e le corti solitarie?

In una oramai irriconoscibile..violentata dai totem più beceri della globalizzazione: i totem luccicanti delle catene di fast food americane hanno levato il lattaio le osterie; la nebbia non esiste nemmeno più e i ragazzini parlano una lingua di faccine senza dialetti sibilanti..si va bene..ma c’ e’ qualcosa in movimento : quel treno che la attraversa questa Emilia, l unica regione che si passa in orizzontale..lascia alla band quel misto di amaro disincanto e sfuggente nostalgia..la consapevolezza che per essere adulti realizzati bisogna tornare bambini..sbucciarsi le ginocchia inseguendo un pallone sotto al balcone ds dove la nonna non permette si salga in casa dopo il tramonto..eccoti sfuggente Emilia..ritorni..e sai reagire..proprio come oggi davanti ad un nemico invisibile

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.