ShE! NoThinG – Rabbit Hole

Dopo averci stregato con il suo timbro graffiante e oscuro, Valentina Sguera aka ShE!NoThinG torna con un nuovo singolo, “Rabbit Hole”, secondo brano che anticipa l’album in uscita a febbraio.

Rabbit Hole” è un brano che l’autrice definisce “nascosto” perché fa venire voglia di muovere a tempo la testa e ballare lasciandosi andare, ma ascoltandolo più approfonditamente ci si accorge che al suo interno c’è la potente drammaticità che caratterizza tutta la musica di ShE!NoThinG.

Il riff di chitarra baritona, vicina all’immaginario di Quentin Tarantino, racconta il desiderio di trovare la propria casa o qualcuno che ci faccia sentire a casa, al sicuro. Il contrabbasso si poggia su una ritmica rockabilly che trascina fin dentro la tana del coniglio, metafora di quell’universo parallelo che prova ad inghiottirci nella speranza che qualcuno ci venga a salvare.

Rabbit Hole”, com’era già accaduto con il singolo “Woman”, è inoltre accompagnato da uno speciale videoclip che è ben più di un semplice lyric video.

CREDITS:

Testo e musica: She!NoThinG

Prodotto e suonato dall’artista e produttore Paolo Fattorini

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.