STAIN – The courtyard

“The Courtyard” è la seconda anticipazione da “Kindergarten Part II”, il terzo album in studio degli Stain in uscita autoprodotto il 17 febbraio 2023, distribuito da ADA Music/Warner Music.

Un brano importante e simbolico per il quartetto alternative rock pugliese, che chiude un percorso, un’esperienza stimolante all’interno delle mura dell’asilo.

A parlacene sono gli stessi ragazzi:

“The Courtyard” è ricco di elementi e momenti molto diversi fra di loro: il synth flautato iniziale, che verrà ripreso in seguito, crea un’atmosfera di quiete ed equilibrio, che richiama il soggetto principale, ovvero il cortile dell’asilo: è da qui che nascono i ricordi di esperienze vissute durante l’infanzia. Vengono così descritti diversi episodi ed immagini che quel luogo ha realmente vissuto, anche con un background musicale più movimentato ed esplosivo, quasi come una sorta di invito per l’ascoltatore ad immedesimarsi nel flusso, ad entrare nel cortile stesso. Suoni e richiami di quell’atmosfera sono esplicitamente inseriti ( le voci dei bambini ad esempio), per poi essere sopraffatti da un drop finale, in cui la voce descrive la fine di un’esperienza, di un cortile che si smaterializza, lasciando solo il suo ricordo.

Ad accompagnare il brano, un videoclip molto particolare diretto dal pugliese Antonio Stea, videomaker tra i più originali in circolazione che ha già contribuito a plasmare l’immaginario visivo di progetti interessanti come LAZZARETTO, Checco Curci, Violent Scenes e Leland Did It.

The Courtyard è un videoclip in stop-motion. All’interno di una scenografia sbiadita, tra un cortile abbandonato e i banchi dismessi di una scuola, il protagonista riscopre la fanciullezza: uno stato d’animo così lucente e totalmente slegato dall’oppressione della monotonia incolore.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 20/01/2023

    […] SECONDO SINGOLO “The Courtyard”: Fresh Start/ Radio Start (passaggio radiofonico) – Playlist Traks – Bollettino del Venerdì Rockit – Playlist Stai – Segnalazione Music Audience – News Allternative – Le Rane playlist – Segnalazione Il Brano Consigliato – The Soundcheck playlist – Anteprima video SentireAscoltare – News SoundWavesZine – News Index Music – News Radiocoop […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *