ADEL TIRANT – La giostra

La Giostra è il nuovo singolo estratto dall’album d’esordio di Adel Tirant “Adele e i suoi eroi”, in uscita il 5 aprile 2019 per SOTER (distribuzione Self), con la produzione del cantautore Giovanni Block.

«La Giostra forse è il mio brano preferito del disco – racconta Adel. E’ una di quelle canzoni che ti vengono di getto, come sussurrate da un altrove. Naturalmente è una canzone d’amore, un amore così grande che ti fa girare vorticosamente come quando sali sulle giostre e quando scendi sei stordito».

Il videoclip nasce dalla collaborazione di Adel con la regista e performer Isabella Noseda, conosciuta nell’ambiente dell’intrattenimento romano.

«Ho sempre apprezzato e amato la sua cifra estetica – continua Adel – e le ho dato carta bianca su tutto, perché sapevo che avrei amato il risultato. Isabella ha ricreato un immaginario quasi rituale, anzi mi ha proprio confessato che le sue creazioni finiscono per avere un significato profondo, come i riti, per chi le interpreta e infatti, se guardate bene, a un certo punto vengono tagliati dei fili rossi che partono dal mio vestito, dalle due bambine bellissime che sono parti di me: è forse arrivato il tempo di tagliare i cordoni ombelicali? Ecco ringrazio Isabella per aver celebrato questo rito in cui fili rossi vengono spezzati, fiori sparsi, ferite e proiettili e strani esseri a metà tra uomini e animali sono mie prede di cui in realtà sono preda io, ma sentimentalmente».

In finale del videoclip si celebra l’uccisione del cervo sacro, oggetto dell’adorazione ed essere sublime, amore ideale, interpretato dall’attore Federico Le Pera, legato con i nodi del bondage di Red Lili, Beatrice Gigliuto.

Anche ne La Giostra, torna l’attore feticcio di Adel Tirant, Andrea Leuz, già presente nel videoclip del primo singolo “Un homme qui me plait comme toi”, e che qui rappresenta l’alter ego maschile di Adel e, junghianamente parlando, il suo animus.

«Questo non per spiegare tutto, anzi – conclude Adel. Spero che chi veda il video venga solo beato dalla bellezza  e dal sogno».

 

Roma, 3 aprile 2019

 

 

 

CREDIT

La Giostra

 

Credit audio:

Testi, Musiche e Voce// Adel Tirant

Batteria // Augusto Bortoloni

Basso // Dario Maiello

Contrabbasso // Antonio Gomez

Violino e Viola // Valerio Storace

Violoncello // Giovanni Sanarico

Pianoforte // Lorenzo Campese

Tromba // Fabio Renzullo

Percussioni // Pasquale Benincasa

Synth // Lorenzo Campese

Corde // Luigi Scialdone

Chitarra Elettrica // Marcello Giannini / Luigi Scialdone

Chitarra Acustica, Chitarra Classica e Ukulele // Luigi Scialdone

Singolo estratto dall’album “Adele e i suoi eroi”, prodotto da Adel Tirant

Arrangiamento e produzione artistica Giovanni Block

Edizioni Soter

 

Credit video:

scritto e diretta da Isabella Noseda

con Adel Tirant, Tea Luisa Laurenzi Vespa Berglund, Mexi Marzolla, Andrea Leuz, con la partecipazione straordinaria di Federico Le Pera

Shibari: Red Lily

D.O.P.: Alessandro Milo

Aiuto regia: Giulio Laurenzana

Costumi: Luchino Masetti

Scenografia: Isabella Noseda

MUA: Patrizia Gabrielli

Post produzione: Alessandro Milo

Grafica: Roberto Laurenzi

Location: Lost and found studio

Ringraziamo: Angelo Cricchi, Simone Piacentini, Beatrice Gigliuto, Rebecca Vespa Berglund, Roberto Laurenzi, Dayami Couret, Giulio Marzolla, Andrea Imperio, Annita Di Vito, Pasquale Radatti “la lucerna”

Titoli: Sonia Monaco

Prodotto da: Adele Tirant, Isabella Noseda, Lighttales photography

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.