AGORA’ DUET – Cantautore intraprendente

“Cantautore intraprendente” parla dei dubbi e di ciò che prova un cantautore che si sente confinato e alle volte emarginato da una società che cerca la moda di tutto, sentendosi schiacciato dal confronto con le moderne proposte dei generi musicali che lo fanno risultare quasi antico ed inutile.

Il messaggio che vuole dare è che se si ama davvero ciò che si fa, lo si deve fare con umiltà e la consapevolezza che forse potrebbe non piacere mai a nessuno, ma allo stesso tempo vivere la cosa con serenità ed in armonia con gli altri.

Il brano è stato arrangiato dando largo spazio alla sezione ritmica. Il basso pizzicato e stoppato assieme alla batteria rappresentano il dissidio interiore provato dal cantautore con un panorama sonoro, sterile e confuso come lui. Nella seconda strofa entra in gioco un pianoforte verticale, strumento che sta a rappresentare la rinascita della vena creativa. Non vi sono virtuosismi, ma semplici fraseggi con ritmiche sincopate che accompagnano al ritornello.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.