ALBERTO DONATELLI – Maggio non mi piace

Maggio non mi piace

“…perché tutti abbiamo un giorno oppure un periodo maledetto! Alberto Donatelli odia maggio: per tanti anni, ripetutamente, continuamente, a maggio, sempre a maggio, gli sono capitati gli eventi più dolorosi, dispiacevoli ed infelici! Ma, come detto, purtroppo, possiamo tutti dover prima o poi maledire un momento: in verità può essere cantato bene anche Lu-glio non mi piace, o Giu-gno o Mar-zo e così via!  Ed il modo migliore per urlarlo è a lettere cubitali come nel suo lyric video. Già, se vuoi grida anche tu … MAGGIO NON MI PIACE”

 

A ben 7 anni dall’album precedente (“Arcobaleno di Profilo”- Aprile 2012), Alberto Donatelli torna con il suo nuovo, quinto, album…sempre molto indie…ma nel senso proprio può stretto e crudo del termine: scrive i brani, sceglie i musicisti, definisce con loro gli arrangiamenti, registra, deposita, seleziona i brani, gli scatti per le copertine, i videoclip, etc etc. Se la canta e se la suona, come si dice a Roma.. Perché 7 anni per un album? Semplicemente perché per ben 3 volte ha riscritto tutto e ri-registrato con 3 diversi produttori artistici e fonici, finchè ha raggiunto forse non la perfezione (che non esiste, difatti) ma il suono che piace a lui! Ed allora esce finalmente “RUGGINE”. L’album è dedicato alla sua piccola figlia Irene (la Nena della traccia n.7). Vivo/non vivo è dedicata alla memoria del valoroso DJ Fabo.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *