DANILO – Sirius Train

IL BRANO

Sirius Train, con Romain Medioni al basso e alla batteria e Gabriel Legrand alla chitarra, ha dato origine al video ed จจ la descrizione di un viaggio in treno verso una morte che annienta i giudizi e i pensieri deviati dell’uomo moderno. Dopo l’arrivo a Sirius siamo tutti la stessa cosa: polvere e spazio. Sirius จจ la stella dell’aldilจค per gli egiziani e anche il compimento di un lungo viaggio per l’uomo. E’ inoltre il nome che dจค il titolo all’Ep, in un incrocio tra voglia di morte e voglia di evasione.

CREDITS

il video จจ stato relaizzato da Luca Minardi, regista e fotografo italiano che vive a Parigi.

 

 

IL DISCO

Danilจญ จC SIRIUS  Etichetta; IRRADIANT HOLOGRAM

Da un altro cervello in fuga (Danilo Sannelli, in arte Danilจญ) che ha lasciato lกฏItalia per Parigi, un disco che parla del treno (Sirius Train) che ci porta tutti inesorabilmente verso la morte. Lo fa con un disco che si colloca a metจค strada tra la new wave anni 80 e lกฏelettronica moderna piจด sognante. Ovvero, se i Joy Division fossero nati nel nostro decennio, dopo una buona dose di ascolti della Morr Music, o di My Bloody Valentine, oltre che di sana ambient music dai toni soffici e psichedelici, forse suonerebbero come Danilจญ.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.