Album della settimana – FRANCESCO PALADINO – The Son of Unknown Fish

e3d995a152e18bb86fa197fdc98b26b8_L

Francesco Paladino è un rinomato regista, con all’attivo una lunga lista di premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali, e un agitatore sonoro che da decenni si è espresso attraverso varie creature musicali (da La Pattona agli Atrox, Doubling Riders fino all’etichetta di musica avanguardistica Museo Immaginario)

Il nuovo lavoro “The Son of Unknown Fish” (su etichetta Silentes), comprende un cd e un dvd in cui Paladino è attorniato da un numeroso stuolo di amici e collaboratori che ci portano a zonzo in un magico mondo che attinge dal Canterbury Sound dei primi 70’s (soprattutto dall’epica sonora di Robert Wyatt ma anche dalla follia dei Gong) alla musica d’avanguardia e sperimentale, fino all’ambient che fu di Brain Eno. Ma non mancano momenti jazz, rock, blues, new wave, new folk, reggae e sperimentazioni varie in una caleidoscopica, ampia all’inverosimile, gamma di suggestioni, influenze, orizzonti sonori. Non inganni l’apparenza, l’album non è affatto “difficile” o ostico ma curioso, intrigante, soprattutto sorprendente e imprevedibile (vedi la sghemba versione conclusiva di “Con  le mie lacrime” dei Rolling Stones), cosa rara ai nostri tempi. Altrettanto curioso il DVD che assembla immagini, video tra lisergìa e visioni spaziali mai banali o scontate

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.