ALICE PELLE – Oltre

Il video di Oltre, singolo della cantautrice romana Alice Pelle.

Oltre è un brano scritto da Alice Pelle nella metà degli anni 2000, ma uscito solo a marzo 2021. Narra di un grande equivoco. In certi rapporti si finisce per confondere la passione con il dolore, la libertà con la prigionia, il bene con il male. Quello di Oltre è un rapporto di questo tipo, inaspettato, conturbante, appassionato e dirompente ma anche sofferto e logorante. Forse basterebbe non perseverare e capire quando è il momento di incamminarsi oltre.

Doveva far parte del terzo disco di Alice, registrato e mixato a più riprese ma mai uscito. Perché, per citare John Lennon, la vita è quello che ti succede quando sei intento a fare altri progetti. Poi il tempo passa, le attitudini cambiano e la musica anche.

Ripreso per volontà di Franco Carola e Giovanni Guardi e Alice ovviamente, viene infine pubblicato su tutti gli store digitali nel 2021 in doppia versione: acustica, nella nudità di voce e piano, ed elettrica, che segue un arrangiamento molto simile a quello originale, quasi a voler chiudere un cerchio di vite intrecciate, disgiunte e ritrovate.

Il video, in uscita dopo poco più di un anno dal brano, in una concezione non conforme alla attuale continua e immediata congiunzione immagine/musica, vede realizzata la visione di Claudio Martinez, artista, fotografo e video maker, in un clima onirico e immaginifico dove diverse “Alice” si alternano rappresentando turbamenti, titubanze, sensualità e leggerezza liberatoria.

BIOGRAFIA

Alice Pelle è una cantautrice, compositrice e pianista, amante dell’arte e della fotografia. Inizia a studiare pianoforte classico da bambina e a scrivere canzoni e piccole composizioni. Nel 2005 esce il primo lavoro, Camera, e nello stesso anno vince il primo premio del Festival delle Arti a Bologna e viene invitata alla Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università La Sapienza di Roma per il seminario The soul of poets. When music meets literature. Nel 2007 esce il secondo disco Little dream. Tra il 2005 e il 2011 fa parte della rock band Belladonna con la quale registrerà 3 album, di cui 2 negli Stati Uniti, e girando in tournée per l’Europa e gli US. Tra il 2010 e il 2011 fa parte della band di Alex Britti. Nel 2013 vince il Musiche Festival a Roma. A febbraio 2020 vince il “Festival di SanRoma – il Festival un passo avanti”, organizzato da Diana Tejera, A marzo 2021 esce il singolo “Oltre” in doppia versione sia elettrica che acustica voce e piano e, finalmente, nel luglio 2022 esce il video della versione elettrica diretto dal fotografo e video maker Claudio Martinez. In autunno è prevista l’uscita di una raccolta di brani strumentali per piano solo.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *