ALTROVE – Il matto di San Siro

Dopo i singoli “Statua”, “Il Matto di San Siro” e “Buonanotte”, il giovane quartetto porta all’ascoltatore un biglietto per entrare nel proprio mondo musicale.
Tutti i brani sono stati registrati e mixati da Andrea Condotta presso Spazio 55, Mogliano Veneto. Il Mastering è stato affidato a Vincenzo Mario Cristi.

Il Matto di San Siro: La canzone di apertura parla di un Matto emarginato dalla società.
Il senso di alienazione culmina in un gesto drammatico che lo porta a ritrovare sé stesso.

ALTROVE

Altrove nasce nel 2018 dalla più classica delle soffitte: partiti in 3 (Pietro, Stefano e Paride) con l’obiettivo di tirare fuori ciò che avevano da dire attraverso la musica, hanno iniziato a registrare le prime canzoni attraverso la poca strumentazione che avevano a disposizione.

Dopo le prime esperienze live il gruppo si arricchisce con un pianista e tastierista, Damiano, nel 2019.
A ottobre di quell’anno, a Milano, partecipano alle fasi nazionali del loro primo concorso, il Tour Music Fest.

Nel frattempo, continuano a lavorare per registrare il loro primo concept album: Mongolfiere. A febbraio 2020 il gruppo si assesta definitivamente con l’entrata di Beatrice al basso.

Con l’arrivo della pandemia decidono di non fermarsi e per quanto possibile continuano a lavorare: nell’estate 2020 arriva il loro primo live in formazione completa al Summer Nite Love Festival (palco su cui hanno suonato anche i Pinguini Tattici Nucleari, la Municipàl, i Legno e molti altri).

A ottobre 2020 pubblicano il primo singolo Statua, seguito a dicembre dal secondo singolo Il Matto di San Siro e a febbraio 2021 esce Buonanotte, terzo e ultimo brano estratto dall’album.

Nell’estate del 2021 arrivano per la prima volta a firmare un contratto con un manager, Luca Bernardoni, e insieme decidono di ripartire da zero, eliminare le uscite precedenti e ricominciare a lavorare con un metodo diverso.

Quindi di nuovo a novembre 2021 esce Statua e a fine marzo 2022 esce Il Matto di San Siro, entrambi in versione rimasterizzata.
Da febbraio 2022 da 5 componenti sono passati a 4 dopo qualche variazione nella formazione, ma l’obiettivo è sempre lo stesso: portare Altrove, attraverso la loro musica, chiunque voglia ascoltarli.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *