In anteprima su Radiocoop il videoclip di “Vento” di Alessandra Rugger (LaPOP)

Da venerdì 10 gennaio 2020 sarà disponibile su tutte le maggiori piattaforme digitali “Vento”, il nuovo singolo dell’artista romana Alessandra Rugger.

Il singolo anticipa l’album “Prima o poi”, out per LaPOP nel 2020, e sarà disponibile per l’ascolto e il download a partire da stanotte e mezzanotte. Nell’attesa, puoi preordinare il brano qui: https://backl.ink/109459718

La copertina digitale del singolo “Vento”

“Vento” arriva dopo una pausa di due anni e segna un punto di svolta nel progetto musicale di Alessandra Rugger, pur mantenendo continuità e coerenza con lo stile delle sue precedenti uscite. È un brano giocoso e delicato, frutto di un lavoro di introspezione e ricerca personale, fresco come il vento in cui si identifica l’artista, che lo canta con voce agile e avvolgente, infondendo nella musica sofisticati richiami jazz.

Alessandra Rugger descrive così il brano: “Passiamo la vita nel grigiore cittadino, convincendo noi stessi che sia la scelta migliore che potessimo fare “sempre la stessa musica, la stessa città“. “Oggi mi sento vento“: vorrei scappare e sparire per un po’ e con la leggerezza di una nuvola oltrepassare quel muro che ha radici nella paura e nella supponenza. Quando sono sola mi perdo nell’azzurro del cielo e sento un po’ di libertà, come una nuvola che fa quello che le va, e più mi riconosco e meno ho paura di voi.”

“Ho scritto questo brano quattro anni fa ma forse mai come adesso penso che rappresenti quello che sto vivendo. Lasciarmi andare ai miei sogni e prendermi cura di loro giorno per giorno, lasciandomi alle spalle quello che pensano gli altri di me”.

Per quanto riguarda il videoclip, l’artista afferma: “Per il videoclip mi sono affidata completamente alla professionalità di Giacomo Ligi e a “Solido Studio”. Ad oggi posso dirmi pienamente soddisfatta del loro lavoro. All’inizio ho mandato a Giacomo il brano e spiegato a grandi linee quello che avevo in mente, ma non era nulla di chiaro e definito, lui ha saputo vestire la mia canzone della stoffa più calzante, che potesse spiegare ancora meglio quello che volevo dire alle persone di me. Il foglio che vola via portato dal vento rappresenta “l’idea”, che nella sua essenza è libera ed evanescente, finché qualcuno non se ne prende cura facendola diventare un progetto, una missione, una rappresentazione di se.”

Guarda ora in anteprima il videoclip di “Vento”:

 

Alessandra Rugger si avvicina alla musica fin da giovane con lo studio del pianoforte e del canto. Dopo significative esperienze professionali come corista, nel 2015 è protagonista femminile del recital “Jesus Christ Superstar” con la compagnia Reversal Simmetry. Nel 2016, oltre a vincere il premio “Incanto” per il miglior arrangiamento e la migliore performance, realizza “Intanto dentro un circo”, il suo primo disco da cantautrice di cui ha curato anche gli arrangiamenti. Viene poi selezionata per il progetto “Mi sento Indie” di Radiocoop e Irma Records e pubblica l’EP “Mi sento Indie: Alessandra Rugger”. Nel 2017 esce il videoclip del suo singolo “In volo”.

La giovane cantautrice romana propone un pop raffinato che attinge dal jazz e dal folk, passando anche per citazioni classiche. I suoi brani, dai ritornelli accattivanti e in grado di valorizzare al meglio la sua voce, dipingono affreschi di vita quotidiana con ironia e dolcezza.

Puoi trovare e seguire Alessandra Rugger su Facebook e YouTube.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.