BRAM STALKER – A-Senza

Secondo video dei Bram Stalker, power duo Abruzzese composto da Andrea Maceroni (basso e voce) e Alessandro Macera (batteria). Un’attitudine garage, un’esecuzione immediata, un sound originale che incontra testi delicati con temi a sfondo deliziosamente psico-sociale. Il brano intitolato “A-Senza”, in uscita per Spingitori Dischi, tratta del momento in cui restiamo in balia dei nostri peggiori pensieri, del momento in cui siamo assenti da ciò che ci circonda e dai nostri più intimi istinti. Più semplicemente è il momento in cui siamo assenti a noi stessi.

A-senza è la seconda di una serie di brani che saranno distribuiti in una forma inedita, le uscite infatti consisteranno in un video per ognuno dei 15 brani, pubblicati a distanza di 20 giorni l’uno dall’altro e accompagnati dalla distribuzione sui maggiori portali streaming, ma non saranno pubblicati su alcun supporto fisico. Il tutto è stato registrato in maniera old school e cioè in presa diretta, senza click e senza editing, presso lo Slam Studio di Corvaro www.slamstudio.it . E’ stato scelto questo tipo di produzione per restituire naturalezza all’esecuzione, dando importanza all’interplay e quindi puntando tutto sulle capacità interpretative e sull’esperienza del power duo, contrapponendosi ai prodotti ben impacchettati ed ultra-editati che troviamo sul mercato attuale.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Musicista (Chelsea Hotel, Not Moving, Lilith, Link Quartet, Lilith and the Sinnersaints, Tony Face Big Roll Band), produttore musicale (Statuto, Vallanzaska, Assist...) e scrittore (Uscito vivo dagli anni '80, Mod Generations, Le storie dal rock piacentino, The bluesologist, The original rude boy, Rock and goal, Paul Weller L'uomo cangiante). Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.