CARLO PINCHETTI – Fuori di me

Carlo Pinchetti è la voce dei Lowinsky. Durante i mesi di lockdown e di sospensione forzata dell’attività live, ha dato vita al suo progetto solista, che uscirà il 14 aprile, grazie alla collaborazione tra GasterecordsLa stalla domestica e Moquette Records. Il disco è stato registrato nel suo studio casalingo e successivamente mixato/masterizzato da Pierluigi Ballarin (The Record’s) all’Unnecessary Recordings di Bologna. Tra gli ospiti Gigi Giancursi (ex Perturbazione), lo stesso Pierluigi Ballarin, Marco Brena (Vanarin), Elena Ghisleri e Linda Gandolfi.

Ne sono risultate 11 tracce, caratterizzate da un approccio compositivo spesso vicino all’indie-folk americano (Evan Dando, Neutral Milk Hotel, Paul Westerberg, Elliott Smith per fare dei nomi).
Canzoni dal tono malinconico e disilluso ma, allo stesso tempo, cantate in maniera romantica, quasi idealizzata. Perché, se è vero che non esiste via di fuga dai disastri della vita, la musica può però essere la migliore illusione, “Una Meravigliosa Bugia”.

Il video del secondo singolo, dal titolo “Fuori di me”, è uscito oggi in esclusiva su IndieForBunnies: si tratta di una raccolta di foto scattate da Anna Lisa Pinchetti nel corso degli ultimi 10 anni di live del fratello, inframmezzate da foto di viaggi. Il tutto presentato in un bianco e nero quasi Lo-Fi, che prende colore con l’evolversi del pezzo, quasi a voler rappresentare metaforicamente la necessità, espressa dalle parole della canzone, di rivolgersi ad una realtà diversa dall’attuale, o, quantomeno, di provare a modificarla.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.