CIELI NERI SOPRA TORINO – Apocalisse

Apocalisse è il primo video estratto da “Babilonia” il nuovo disco in uscita il prossimo febbraio per Orzorock Music.

Il colore rosso che accompagna tutte le immagini del videoclip lasciano presagire un’apocalisse imminente o appena passata. Strade, boschi, luoghi non abitati da esseri umani, solo qualche animale sopravvissuto. Tutto sembra immobile in luoghi dove il tempo pare non scorrere più.

Solo tracce, resti di civiltà, nessun essere vivente si aggira negli spazi. Sono tutti scomparsi o sono solo nascosti? E’ l’alba di una nuova era o il tramonto dell’umanità?

I Cielinerisopratorino nascono nel 2010 ad Acqui Terme da un’idea di Mauro Caviglia (voce, chitarra) e Gian Piero Morfino (batteria, percussioni). Con il bagaglio di un intenso percorso di autoproduzioni e concerti, la band si è distinta all’interno di contest e rassegne musicali: nel 2013 viene premiata al Maxxi di Roma in occasione della consegna dei Nastri D’argento, per il videoclip della canzone “La morte avrà i tuoi occhi”; vince il premio dell’Istituto Luce (“Musica Luce”). Sempre nello stesso anno la canzone ottiene un riconoscimento per il miglior testo e musica al concorso “Milleunanota” ad Alba (CN) con Paola Turci madrina della manifestazione. L’anno successivo la band si aggiudica il premio “Riccardo Mannerino” per il miglior testo con il brano “Pensiero mattutino” al “Varigotti Festival – Premio Nazionale per la Canzone d’Autore”. Nel 2016 i Csnt pubblicano il loro omonimo album d’esordio con l’etichetta piacentina Orzorock; registrato negli studi Audiomokette a Torino, al disco seguono decine di date fra nord e centro Italia. I Cielinerisopratorino figurano fra i componenti della band-collettivo acquese Stanza249. Nel corso del 2017 il gruppo, con l’assetto definitivo a due elementi, incide il disco “Babilonia”: realizzato al Greenfoog Studio di Genova con la collaborazione artistica di Mattia Cominotto (registrazioni, mixaggio, chitarre) e Giovanni Facelli (elettronica, chitarra, cori), vede la partecipazione di Francesco Seitone (chitarra). Otto tracce che dal vivo vengono eseguite in trio con Luca Olivieri, polistrumentista che ha all’attivo dischi solisti e colonne sonore, concerti in Italia e all’estero. Luglio 2018, il gruppo si aggiudica il primo premio al “Varigotti Festival – Premio Nazionale per la Canzone d’Autore” con il brano “Apocalisse”.

CREDITI 

Testi e musiche: Mauro Caviglia.

Realizzato con la collaborazione artistica di Giovanni Facelli e Mattia Cominotto.

Registrazione, mixaggio e mastering: Mattia Cominotto, Greenfoog Studio, Genova.

Artwork film Mario Andrea Morbelli

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *