IL CONTE BIAGIO – Università

il video di Università, l’ultimo singolo de Il Conte Biagio (pubblicato lo scorso 1 ottobre 2020). Il video, che segue una giovane ragazza in una sospesa quotidianità parigina, accompagna il brano con intime immagine dal retrogusto vintage. Lui, cantautore classe 1989 adottato dalla scena milanese, dopo la pubblcazione del suo album d’esordio dal titolo La mia depressione, torna con questa una nuova storia di incontri notturni, ritorni in aula e caffè silenziosi. Un brano indie-pop atipico: un brano triste che non suona triste.
 
il mio corpo è di chi vuole divertirsi senza chiedersi perché, senza chiedersi qual è il tuo nome
 
Actress: Sabrina Berchi
Director: Jade Boucher
Registrato al Blap Studio di Milano
Prodotto da  Antonio Polidoro e Biagio Conte
Registrato e mixato da Antonio Polidoro

Suonato e arrangiato da:
Biagio Conte: Voce, chitarra acustica
Alessandro Salerno: Batteria
Fabrizio Cannamela: Basso
Giacomo Zorzi: Tastiere

Masterizzato da Claudio Giussani

Artwork: Nina Inchiappa
Foto: Alberto Bocca

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.