CRISTIAN ALBANI – Giorni

Il giovane artista romagnolo Cristian Albani pubblica il suo nuovo singolo “Giorni” con distribuzione Sony Music Italia.

È un brano delicato ed ispirato, scaturito da un monologo interiore nel quale l’artista si interroga sull’esperienza dell’attesa.
Vivere in questo periodo storico in standby, tra l’opportunità di una giornata libera e la sofferenza di una giornata svuotata, porta ad un conflitto interiore sullo scorrere del tempo.

“Stiamo vivendo “Giorni” diversi da quelli a cui siamo abituati: solo atipici se siamo fortunati, pure difficili se lo siamo stati un po’ meno. Sia nell’una che nell’altra situazione ci ritroviamo a oscillare tra l’apatia e l’esagitazione, tra la speranza e lo sconforto, cercando di tenere a bada le energie che ora reprimiamo, ma che ci torneranno utili per ripartire.”

L’arrangiamento del brano si articola tra elementi elettronici e pop-rock, esplorando una dinamica prima sospesa e poi cadenzata. I motivi ripetuti lasciano spazio a repentini cambi armonici, in cui la chitarra elettrica e i sintetizzatori si litigano il primo piano. Le parole galleggiano in un’atmosfera rapita, sognante, disgregandosi in una coda enigmatica e aliena. Un singolo che denota la grande sensibilità dell’artista, già intravista nella precedente “Memoria”, che cullerà l’ascoltatore in una riflessione che riguarda la vita di tutti nel recente periodo.

CRISTIAN ALBANI

Cristian Albani è un cantautore cosmopolita e introspettivo.
Cresciuto tra i borghi della riviera romagnola, matura artisticamente a Londra e durante numerosi viaggi per l’Europa.
Si stabilisce poi a Bologna per proseguire la formazione musicale e dare nuovo respiro ai suoi progetti.

Il suo repertorio eÌ€ bilingue: l’italiano e l’inglese si alternano in base alle circostanze espressive, spesso coesistendo in piuÌ€ versioni degli stessi pezzi. Il piano eÌ€ lo strumento che lo accompagna sul palco e nella composizione, mentre nella produzione in studio emergono elementi folk, orchestrali ed elettronici. La sua musica eÌ€ eterogenea nelle influenze (Joni Mitchell, Bon Iver, Beirut, Franco Battiato), ma unificata da espressività e intensità emotiva.

Nell’agosto del 2018 ha pubblicato online il suo primo singolo “Archimede”.
Nel 2020 viene pubblicata su YouTube una studio session dove interpreta alcuni brani del suo repertorio live ed esce il secondo singolo “Desperate (For Purpose)”, brano in lingua inglese.
Nel 2021 ripropone un testo italiano nel suo terzo singolo con video, “Memoria”.

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *