CRISTINA NICO – Stranonè

Il video del secondo singolo estratto dall’album L’Eremita, un pungente sussurro che disegna quel “gotico mediterraneo” che ha caratterizzato gli esordi della giovane cantautrice genovese. 

Vincitrice del Premio Bindi nel 2014, la “rockeuse” torna con un album fatto da canzoni per chi non si sente del tutto a posto nel mondo, per chi si sente sempre un po’ strano e straniero, per chi oscilla tra il desiderio di partecipare, di esserci e quello di chiamarsi fuori da tutto ma alla fine cerca di costruire il suo posto nel mondo.

Blues, psichedelia, world music e un’insopprimibile attitudine punk-noise si mescolano nelle 12 tracce de L’Eremita.

DICONO DI LEI: 

“Già al primo approccio s’intuisce il valore di questo album. Dopo ripetuti ascolti, si è un tutt’uno con queste dodici meravigliose canzoni d’amore.” Vinile

“Un lavoro che pur non concedendosi alla banalità della musica mainstream usa e getta risulta assolutamente vitale ed efficacissimo (anche laddove i toni si fanno più cupi)” L’isola che non c’era

“L’atmosfera generale del compact trasmette epicità, una gioia negata sul più bello, un crescendo che in alcuni passaggi diventa sfogo e speranza, come nel caso de “La notte per ricominciare”. Ma occhio anche all’iniziale “Disincantica” e a “La donna di fuoco”.” Distopic

La Nico risulta autentica, verace, senza abbandonare il cantautorato made in Italy e le velate citazioni d’autore.” Shake

Antonio Bacciocchi

Antonio Bacciocchi

Scrittore, musicista, blogger. Ha militato come batterista in una ventina di gruppi (tra cui Not Moving, Link Quartet, Lilith), incidendo una cinquantina di dischi e suonando in tutta Italia, Europa e USA e aprendo per Clash, Iggy and the Stooges, Johnny Thunders, Manu Chao etc. Ha scritto una decina di libri tra cui "Uscito vivo dagli anni 80", "Mod Generations", "Paul Weller, L’uomo cangiante", "Rock n Goal", "Rock n Spor"t, Gil Scott-Heron Il Bob Dylan Nero" e "Ray Charles- Il genio senza tempo". Collabora con i mensili “Classic Rock”, "Vinile" e i quotidiani “Il Manifesto” e “Libertà”. E' tra i giurati del Premio Tenco e del Rockol Awards. Da sedici anni aggiorna quotidianamente il suo blog www.tonyface.blogspot.it dove parla di musica, cinema, culture varie, sport e con cui ha vinto il Premio Mei Musicletter del 2016 come miglior blog italiano. Collabora con Radiocoop dal 2003.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookies per permetterti una migliore navigazione. Navigandolo, dai il tuo consenso. Più informazioni | Ho capito.